Seguici su

Mercato NBA 2019

Kawhi Leonard parla della free agency

Il giocatore dei Toronto Raptors ha rilasciato una lunga intervista in cui ha toccato diversi temi tra cui quella della Free Agency e del Mercato NBA 2019

Kawhi Leonard

La sorpresa è arrivata nella notte, con la vittoria dei Toronto in gara-4 che porta i Raptors vicinissimi al traguardo finale, Golden State permettendo.

Alla fine della partita tutti han cercato il protagonista di questa post-season, quel Kawhi Leonard che di fronte alle telecamere non mostra nessuna emozione perché niente è ancora stato fatto, lontani ancora una vittoria dal poter sorridere a trentadue denti. Se il sogno dovesse interrompersi, bruscamente e proprio sul più bello, per i canadesi sarebbe comunque una stagione da ricordare, la migliore di sempre, e già ci si chiede se Kawhi deciderà di rinnovare.

Il giocatore ex-Spurs, arrivato la scorsa estate, sta guidando i suoi compagni grazie a prestazioni monster da 31 punti, 10 rimbalzi e 4 assist di media in queste gare di Finals, e dovrà capire cosa fare a fine stagione, come gli è stato chiesto a poche ore prima del match:

“Non ora” ha risposto in maniera decisa Leonard. “Ovviamente so già cosa voglio fare. Ma non ci sto pensando in questo momento. Non sto pensando al rinnovo o a firmare con un’altra squadra, non sto pensando minimamente alla free-agency.  Sono completamente concentrato su quello che devo affrontare in questo momento e poi, quando sarà tutto finito, farò le mie valutazioni.” 

Prima c’è una finale da vincere.

 

LEGGI ANCHE:
NBA Finals, Steve Kerr e Draymond Green: “Possiamo fare la storia, siamo Campioni”
VanVleet sfortunato: scontro con Livingston e dente perso durante gara-4
NBA Finals, Le parole di Kawhi Leonard al termine di gara-4

Commento

Commento

  1. Enes

    09/06/2019 12:07

    Forse il titolo più corretto sarebbe “ Kawhi Leonard NON parla della free agency”

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019