Seguici su

News NBA

Adam Silver rinnova l’impegno per la parità di genere in NBA

Presa di posizione forte da parte del commissioner NBA

Silver

Sin dal suo insediamento, quando fu chiamato a gestire lo spinoso caso Sterling, Adam Silver ha mostrato grande sensibilità e apertura su temi di grande impatto e attualità. Intervenuto nella giornata di ieri in quel di Washington D.C., il commissioner NBA ha sottolineato lo sforzo profuso a difesa della parità di genere in seno alla lega. Di seguito le dichiarazioni di Silver in merito:

“Non mi spiego come quest’area possa essere rimasta così a lungo in mano a soli uomini. […] Andando avanti, l’obiettivo è giungere a una sostanziale parità 50-50 per quanto riguarda i nuovi arbitri che entrano nella lega. Lo stesso vale ovviamente per gli allenatori e anche qui abbiamo un programma. Non c’è motivo di pensare che le donne non possano allenare nella pallacanestro maschile.”

Dallo scorso mese di novembre due donne – Ashley Moyer-Gleich e Natalie Sago –  sono entrate a tempo pieno nell’organico NBA dopo aver arbitrato in WNBA. Entrambe continueranno a ricoprire un ruolo analogo anche in G League per maturare esperienza, come previsto per tutti gli arbitri con meno di quattro anni di servizio in NBA.

Leggi anche:

Hammon, Bonner e le donne in NBA

THIS IS PERSONAL – La lettera di Steph Curry sulla parità dei sessi

Inside the NBA #15: Nancy Lieberman

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA