Seguici su

News NBA

NBA, Jimmer Fredette vicino ai Phoenix Suns

L’ex giocatore dei Sacramento Kings, attualmente in Cina, nelle prossime ore incontrerà la dirigenza dei Phoenix Suns per un suo possibile ritorno in NBA

Il ritorno di Jimmer Fredette in NBA sembra ormai vicino. Il giocatore attualmente in forza ai cinesi dello Shanghai Sharks all’interno della Chinese Basketball Association nelle prossime ore incontrerà la dirigenza dei Phoenix Suns per discutere di un suo possibile approdo in Arizona con un contratto di 10 partite. Fredette, con tutta probabilità, si giocherà proprio in quel lasso di tempo una possibile permanenza all’interno del roster.

L’ultima apparizione nella Lega da parte dell’ex giocatore dei Sacramento Kings è datata 2015-2016 quando scese in campo in due occasioni con i New York Knicks prima di accettare l’offerta multimilionaria dalla Cina dove sta registrando medie di tutto rispetto. Da segnalare i 36 punti + 5.6 rimbalzi + 5.3 assist di media a partita della guardia 30enne con cui sta dominando senza troppi problemi la lega cinese.

In 235 presenze in NBA, Fredette ha una media di 6 punti + 1.4 assist + 1 rimbalzo in 13.4 minuti a partita.

 

LEGGI ANCHE:

Jimmer Fredette di nuovo in NBA?

Vincere un titolo NBA giocando meno di 100 minuti: i 10 che ce l’hanno fatta

Come sono cambiati i loghi delle trenta franchigie NBA negli anni?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA