Seguici su

Mercato NBA 2019

Mercato NBA: Bjelica dice no ai Sixers, giocherà in Europa

L’ex Minnesota T-Wolves ha fatto sapere alla dirigenza dei Sixers di non aver alcuna intenzione di giocare in suolo americano durante la prossima stagione, preferendo invece far ritorno in Europa

Secondo Adrian Wojnarowski di ESPN, Nemanja Bjelica avrebbe rifiutato il contratto annuale da 4.4$ milioni offertogli dai Philadelphia 76ers durante il mercato NBA, con lo scopo di fare ritorno in Europa quantomeno per la prossima stagione.

Nonostante infatti il serbo avesse inizialmente accettato l’offerta di Phila, la firma del contratto non sarebbe mai avvenuta, cosa che ha permesso al giocatore di rimuginare sul suo futuro e di prendere la decisione di lasciare (almeno temporaneamente) l’NBA.

A detta di Jon Krawczynski – The Athletic – Bjelica sarebbe ancora alla ricerca della sua prossima squadra ma avrebbe preferito il rientro in Europa principalmente per motivi familiari, che obbligheranno dunque i 76ers a guardarsi intorno e cercare qualche free agent appetibile con caratteristiche simili a quelle dell’ex MVP dell’Eurolega.

Nonostante infatti non avesse brillato dal punto di vista realizzativo con i T-Wolves (6.1 punti di media con il 45% dal campo nell’arco di tre stagioni), Bjelica rimane comunque un ottimo giocatore di rotazione capace di aprire il campo col tiro da tre punti, creando un ottimo spacing per quelle che sarebbero state le penetrazioni in area di Ben Simmons.

 

Leggi anche:

NBA, Lakers: Walton sull’incontro con LeBron: “Vuole aiutare la squadra e vuole vincere”

NBA, Isaiah Thomas: “Non ero interessato ai soldi”

NBA, Kemba Walker giura fedeltà a Charlotte

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019