Seguici su

News NBA

Embiid torna ad allenarsi con la squadra: “Mi sento alla grande”

Embiid, operatosi a marzo al ginocchio sinistro, si sente in forma in vista dell’inizio della regular season

Embiid

Joel Embiid, dopo un calvario fatto di due stagioni NBA saltate e di una giocata solo per un terzo (31 partite disputate), vuole recuperare il tempo perso; con gli interessi. Il centrone dei Philadelphia 76ers, che ha chiuso prematuramente la scorsa regular season a causa di un infortunio al ginocchio sinistro, è tornato nelle scorse ore ad allenarsi a pieno regime coi compagni. E ha detto di sentirsi in gran forma.

PROCESSING THE FUTURE

Queste le parole di Embiid sul ritorno agli allenamenti, rilasciate a NBCSN:

Sto benissimo. Mi sento alla grande. C’è un po’ di ruggine, ma anche solo la sensazione di correre su e giù per il campo è meravigliosa. 

Embiid potrebbe anche esordire in preseason, per riassaporare l’atmosfera dei parquet NBA prima dell’inizio della stagione vera e propria. In ogni caso, difficile che coach Brett Brown rischi più del dovuto il centro camerunese. Embiid avrà limiti nel minutaggio e, come lui stesso ha confermato, non giocherà tutte le partite della regular season.

La speranza per la rampante brigata Sixers è, ovviamente, che il Processo non si areni di nuovo in stagione regolare. I playoff, con un Embiid a regime e una Eastern Conference quasi del tutto svuotata dei propri talenti più cristallini, potrebbero non essere una chimera.

NEWS NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA