Seguici su

News NBA

Silver possibilista: “Non è detto che la stagione regolare rimanga da 82 partite”

Il commissioner vorrebbe una regular season più breve e con la partecipazione anche di squadre basate in Cina ed Europa

Silver

Il commissioner NBA Adam Silver vuole continuare a innovare per portare la lega nel futuro, sulla scia di quanto fatto dal predecessore David Stern. Dopo la riforma anti-tanking, ultimo procedimento in ordine temporale, Silver ha parlato della possibilità di accorciare la regular season, già recentemente “stretchata” per permettere ai giocatori di non forzarsi troppo dal punto di vista fisico e mentale.

PIÙ BREVE, PIÙ INTERNAZIONALE

Ecco le dichiarazioni di Silver in merito:

Non c’è nulla di magico nel numero 82. Non devono per forza essere 82 le partite di regular season. Da 50 anni andiamo avanti così, ma dobbiamo pensare al futuro, a una pianificazione sul lungo periodo. Sappiamo sempre più cose sul corpo umano e vogliamo applicare le nuove conoscenze scientifiche per assicurare il giusto mix di competitività e intrattenimento alla NBA. 

E, passando da biologia a tecnologia, ha aggiunto:

Gli aerei di oggi non sono sufficientemente veloci da permetterci di pianificare l’inserimento di squadre basate in Cina o in Europa. Per il momento continueremo a giocare all’estero alcune partite di preseason e di stagione regolare. In futuro chissà. Tra dieci anni uno sviluppo radicale fuori dal Nord America potrebbe anche essere realizzabile.

Idee come sempre chiare per il commissioner; idee che però, quando si riferiscono all’accorciamento della regular season, si scontrano con i principi base del business sportivo a stelle e strisce. Più partite uguale più incassi. Difficile che i proprietari NBA acconsentano, oggi come tra dieci anni, a un taglio netto dei propri ricavi.

NEWS NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA