Seguici su

News NBA

Pierce incorona Tatum come suo erede: “Mi ricorda me stesso da giovane”

Paul Pierce ha incoronato il suo erede: Jayson Tatum.

Il rookie ex Duke sembra avere suscitato sensazioni molto positive presso l’ex stella dei Celtics:

Quando lo guardo mi ricorda una versione più matura del mio gioco. Sa come difendere, capisce cosa sta per succedere sul parquet prima che succeda. Conosce il suo ruolo, il suo repertorio offensivo sembra completo. Il cielo è l’unico limite per lui”.

Pierce ha inoltre speso alcune parole per motivare Tatum a lavorare più sulla sua mentalità di gioco, appurato che a livello tecnico ha tutte le carte in regola per fare bene.

Questa Lega è piena di giocatori di talento, quello che fa la differenza è la mentalità che hai. Gente come Kobe ha fatto della competitività il suo punto forte, oltre al suo talento”.

Pierce è ancora molto vicino ai Celtics e spesso segue gli allenamenti della squadra. Così può tenere d’occhio e motivare i giovani che vorranno arrivare al suo livello.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.