Seguici su

Mercato NBA 2020

Nicholson saluta l’NBA e vola in Cina

Andrew Nicholson lascia l’NBA per approdare in Cina, ai Guangdong Tigers.

Nicholson era free-agent, dopo aver vestito nell’ultima stagione le maglie di Washington Wizards e Brooklyn Nets.

Preso alla 19esima scelta assoluta nel 2012 dagli Orlando Magic, disputò una buona stagione da rookie, facendo vedere cose interessanti. Il nativo canadese, però, non è mai riuscito a mantenere le promesse, ed è rimasto sempre nel limbo dei giocatori di fascia medio-bassa.

Andrà dunque a cercare fortuna in Cina, confermando una tendenza inaugurata già da qualche anno da parecchi giocatori NBA. Cercare nuovi stimoli in un campionato totalmente diverso e, perchè no, anche soldi che altrove difficilmente riuscirebbero a prendere.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020