Seguici su

Cleveland Cavaliers

Durant: “LeBron chiuderà la carriera ai Cavs”

Per KD LeBron firmerà di nuovo coi Cavs al termine della prossima stagione

Durant

Kevin Durant, rivale di LeBron James nella sfida Finals tra Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers, è, come noto, grande amico del Prescelto fuori dal campo. KD, nel corso del podcast di Bill Simmons, ha voluto dire la sua sul futuro del Re, da molti dato lontano da Cleveland al termine della prossima stagione.

LEGACY

Queste le parole di Durant:

Rimarrà ai Cavs, sempre detto. L’ho detto anche a lui, è la mia sensazione. Credo che chiuderà la carriera a Cleveland. I Cavs sono il suo regno. Se la giocherà ancora e quando sarà il momento di dire basta avrà lasciato una super-eredità dietro di sé. Succederà molto altro nella carriera di LeBron. 

KD recentemente ha espresso lo stesso concetto anche su Twitter, dove ha postato la frase “non puoi tradare una leggenda”, riferendosi alle voci circolate nelle ultime settimane riguardanti un possibile scambio per James.

LeBron sarà unrestricted free agent al termine della stagione 2017-2018 e potrà decidere se davvero espandere ulteriormente il proprio retaggio a Cleveland o se tentare una nuova avventura. Molto dipenderà dalla competitività dei nuovi Cavs, che hanno ufficialmente perso Kyrie Irving ma avranno un Isaiah Thomas (oltre a Jae Crowder e Ante Zizic) in più nel motore. Probabile che KD e LBJ, da buoni amici, non attendano altro che incontrarsi di nuovo nelle Finals NBA 2018.

NEWS NBA

Commento

Commento

  1. harper#12

    01/09/2017 11:02

    Sinceramente credo che LBJ il prossimo anno andrà via dai Cavs accasandosi in una squadra potenzialmente più forte. Magari mi sbaglio e verrò smentito dai fatti, ma temo che i Cavs abbiano offerto il possibile al Re e non ci siano margini per crescere ancora ed essere competitivi contro le corazzate dell’Ovest. LBJ ha dato molto a CLE, è tornato quando nessuno ci credeva, ha vinto quando nessuno ci credeva e ha tenuto CLE ad alti livelli, cosa che prima di lui non era mai capitata. Cosa rimproverargli? niente a mio parere, ha fatto il possibile e anche di più. Se vuole vincere ancora credo che dovrà partire; se invece ritiene che la sua carriera possa anche chiudersi ai Cavs dove è Padrone, rimarrà, ma la caccia all’anello diventerebbe ardua…

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers