Seguici su

Cleveland Cavaliers

Cavaliers, il Gm Griffin lascia la squadra, contattato Billups per un ruolo manageriale

Il GM dei Cleveland Cavaliers David Griffin lascerà la squadra, come annunciato con un comunicato dal propietario Dan Gilbert, che ha contattato l’ex star Nba Billups per un ruolo dirigenziale.

SEO

Il proprietario dei Cavaliers, Dan Gilbert, ha annunciato tramite un comunicato ufficiale che il GM della squadra David Griffin lascerà la franchigia con effetto immediato.

Secondo Dave McMenamin di Espn, alla base dell’addio ci sarebbe una discordanza di vedute sulle strategie future dell’organizzazione. Insieme a Griffin lascerà la squadra anche l’assistente GM Trent Redden. Griffin era arrivato a Cleveland nel 2014 ed è stato il principale arteficie della creazione della squadra che ha vinto il primo titolo nella storia dei Cavaliers.

Al momento Dan Gilbert ha annunciato di non aver ancora un sostituto. Sembra che l’idea del proprietario sia quella di ingaggiare l’ex star Nba Chauncey Billups come president of basketball operations e delegare a lui la scelta del nuovo GM della squadra.

Billups sarebbe molto interessato al ruolo offertogli da Gilbert, tanto che nella giornata odierna ci sarebbe in programma un incontro. L’ex Pistons aveva firmato il mese scorso un contratto come opinionista per l’emittente tv ESPN, ma ha sempre dichiarato di voler un giorno intraprendere la carriera dirigenziale nell’Nba.

Billups ha un passato di grande successo nella lega, dove ha giocato per 14 anni vincendo il titolo Nba nel 2004 con i Detroit Pistons.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers