Seguici su

News NBA

Westbrook difende i compagni dalle critiche dopo la sconfitta in gara-4

Westbrook ha difeso strenuamente i suoi compagni dalle critiche dei giornalisti nel post partita dopo la sconfitta in gara4 contro gli Houston Rockets

Westbrook

Russell Westbrook nel post partita ha dovuto difendere i propri compagni di squadra dalle critiche di alcuni giornalisti.

Un tema ricorrente della serie contro gli Houston Rockets è quello delle difficoltà dei Thunder quando Westbrook si siede in panchina per riposarsi. Anche ieri notte infatti nel periodo in cui il play non era in campo la squadra ha subito un parziale negativo di 13-4 facendo rientrare in partita i Rockets che sono passati dall’essere sotto 75-68 ad essere in vantaggio 81-79.

I giornalisti hanno quindi provato a chiedere a Steven Adams quali possano essere le cause di queste difficoltà per la second unit dei Thunder, ma Westbrook ha preso la parola al posto del centro e difeso i compagni dalle critiche.

Un attimo, Steven, voglio rispondere io a questa domanda. Non voglio che nessuno provi a dividerci. Noi siamo una squadra, tutti insieme. Se io sono in panca e Steven, o altri, sono in campo, siamo comunque sempre una squadra. Siamo una cosa sola. Non voglio che proviate a dividerci. O farci andare uno contro l’altro, o fare di questa squadra Russell e gli altri. Russell contro Houston. Non voglio sentire nulla di tutto questo. Siamo insieme in questo momento, e siamo una squadra unita. Giochiamo come una squadra. E questo è tutto quello che conta.

Quando i giornalisti hanno provato ad approfondire questo argomento con Westbrook il giocatore ha risposto con “prossima domanda” prima di chiudere definitivamente la questione.

Quello che dovete dire è “Russell, la squadra non ha giocato bene”. Non dite, come avete fatto adesso “Quando esce Russell, la squadra gioca male”. Questa cosa non conta. Come vi ho già detto, siamo una cosa sola, siamo una squadra.

Leggi anche – Risultati della notte: Cavs già al secondo turno! Houston vince a OKC, Jazz e Celtics pareggiano la serie.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA