Seguici su

News NBA

Chris Mullin lascia la dirigenza Kings e diventa HC di St. John’s

Secondo quanto riportano Roger Rubin e Frank Isola del New York Daily News, l’Hall of Famer Chris Mullin ha deciso di diventare head coach della St. John’s University: università cattolica privata di New York, la St. John’s fa parte della Division I, ed è affiliata alla potente Big East Conference. Tra i tanti giocatori passati da questa piccola università ci sono stelle NBA quali Ron Artest (o Metta World Peace, o Panda’s Friend), Mark Jackson, Malik Sealy e proprio Chris Mullin, leader di sempre per quanto riguarda i punti segnati.

Dopo il suo ritiro, Mullin è passato al lato dirigenziale della pallacanestro, lavorando anche come General Manager per cinque anni a Golden State. Accettando quest’ultimo lavoro, Mullin lascia la carica di consulente che ricopriva per i Sacramento Kings.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.