Seguici su

News NBA

Sixers, si allungano i tempi per Carter-Williams

 

Michael Carter Williams è in ritardo sulla tabella di marcia in vista della prossima stagione. Il Rookie of the Year 2013/2014 si è sottoposto ad un intervento chirurgico lo scorso mese di maggio per sistemare una spalla malandata, un intervento di routine che non prevedeva lunghi tempi di recupero. Eppure quando siamo a fine agosto, l’ex giocatore dell’università di Syracuse non è ancora in condizioni accettabili da permetterne l’utilizzo in una partitella d’allenamento.

Ad ammetterlo è lo stesso general manager dei Philadelphia 76ers, Sam Hinkie, che a proposito ha minimizzato rilasciando queste parole a Bob Cooney del Philadelphia Dailey News.

A dir la verità, io non ho esaminato di persona i risultati delle ultime visite e nemmeno l’esito dell’ultimo controllo, però è già qualche giorno che lo vedo allenarsi in palestra: sta lavorando sodo, riesce anche a tirare senza dolore. Non è ancora pronto per un 5vs5 ma c’è ancora tempo prima dell’inizio della stagione. Non c’è da preoccuparsi.

 

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA