Seguici su

News NBA

Paul George multato di 25.000 dollari per frasi irrispettose nei confronti degli arbitri

La serie tra Indiana e Miami sembra ormai vicino al proprio epilogo tenuto conto non solo del confortante 3-1 per i Miami Heat, ma soprattutto delle modalità con cui tale risultato è maturato. Da ultimo gara 4, dominata da LeBron e compagni anche grazie ad una costante implosione dei ragazzi di coach Vogel che non hanno mai dato la sensazione di essere pericolosi e che, al termine del match, hanno apertamente criticato la direzione dei tre arbitri Capers, Crawford e Davis. In particolare Paul George  che nel dopo partita si è pubblicamente  lamentato dei troppi liberi concessi ai padroni di casa (34) e dell’atteggiamento degli avversari a suo dire troppo aggressivo. La reazione della NBA volta a tutela del buon nome degli arbitri non si è fatta attendere. A poche ore dallo sfogo è stata infatti comminata una sanzione di 25.ooo dollari proprio nei confronti di PG24 “for publicly criticizing the officiating“.

Giacomo Bertone

Twitter account: @ibex21

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA