Seguici su

Primo Piano

Intervista Esclusiva Con Giuseppe Poeta: Heat Favoriti Ma Occhio A Knicks e Lakers

Siamo riusciti a contattare Giuseppe Poeta playmaker della Nazionale Italiana e della Virtus Bologna per una breve intervista che riportiamo di seguito:

 

1 I tuoi ritmi di gioco e il tuo modo di interpretare il Pick ‘n roll e la transizione, prendono spunto da qualche piccolo NBA del passato o del presente?

Non particolarmente. Però ammiro e guardo sempre Nash,Cp3 per provare a “rubare” qualcosa!

 

2 La stagione della Virtus è sotto le aspettative, credi che riuscirete a riprendervi e raggiungere i playoff?

Sappiamo che indossiamo una maglia molto importante, quest’anno l’obiettivo è far crescere tanti giovani provando a centrare i play off, ci proveremo sperando in un girone di ritorno più fortunato visto i tanti infortuni della prima parte!

 

3 Per che squadra NBA fai il tifo?

Per i 3 Italiani in più simpatizzo per i Lakers

 

4 Chi credi vincerà il titolo quest’anno in NBA?

Favorita ancora Miami. Attenzione a New York e ad i Lakers se entrano nei playoff!

 

5 Con il ridimensionamento di Siena, credi ci siano più chance per riuscire a portare finalmente lo scudetto lontano dalla Toscana? Se si chi credi che vincerà?

Si penso di si. La favorita in estate era Milano. Adesso sono tornati ad essere i favoriti ma occhio a Cantù!!

 

6 Qual’è il play che più ti ha impressionato finora, in questa stagione? 

Con più talento Diener, ma stanno facendo una gran stagione anche Mike Green e Bobby Brown

 

7 La tua personale stagione sta vedendo ottimi numer ed è forse la migliore da quando sei a Bologna, 12.1 punti di media, 53% da 2, 41.5% da tre, oltre a 2.7 assist a partita, sei soddisfatto del tuo rendimento?

I numeri sono molto buoni, ma non sono del tutto soddisfatto perché i risultati della squadra sono la cosa più importante, sopratutto per un play!

 

8 Come vedi la nazionale con i ritorni di Belinelli e Bargnani? Pensi che si possa finalmente tornare a sognare qualche traguardo importante?

Sono molto ottimista. Se riusciamo a trovare la chimica giusta come abbiamo fatto quest’estate possiamo divertirci e levarci belle soddisfazioni!!

 

9 Come giudichi fino a qui la stagione dei tuoi tre compagni di nazionale oltreoceano? Sei in contatto con loro?

Si li sento spesso. Penso che Danilo stia facendo una grandissima stagione con grande leadership, Beli per l’ennesima volta sta dimostrando se ce ne fosse bisogno che è un giocatore da NBA e nel contesto giusto può anche spostare gli aghi della bilancia. Il mago è quello con più problemi in questo periodo ma sono certo che ne uscirà perché ha il talento e i numeri di un All star!

 

10 La Virtus ha nel roster moltissimo giovani, tra cui il tuo pari ruolo Matteo Imbrò, come vedi questo ragazzo classe ’94, che già ora gioca minuti importanti, credi abbia le carte in regola per un brillante futuro? 

Assolutamente si. Ha personalità e talento. Bisogna lasciarlo crescere senza mettergli troppa pressione!!

Ciao ragazzi a presto in bocca al lupo

 

Lo Staff di Nbareligion.com ringrazia Peppe Poeta per la disponibilità dimostrata.

 

SEGUITECI SU FB: https://www.facebook.com/NbaReligion

SEGUITECI SU TWITTER: https://twitter.com/NbaReligion

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Primo Piano