Seguici su

Primo Piano

Shaquille O’neal preferisce Brook Lopez a Dwight Howard

Shaquille O’Neal è stato uno dei centri più forti e dominanti della storia NBA,e chi meglio di lui può dare un giudizio sui migliori centri in attività? Shaq ha rilasciato dichiarazioni molto importanti, come riportato da Espn e NBA.com:

“Quando ho iniziato a giocare in NBA c’erano Patrick Ewing e Hakeem Olajuwon, ragazzi che giocavano come veri centri, che giocavano all’interno dell’area a ridosso del canestro. Ora invece i centri NBA giocano seguendo uno stile europeo, vale a dire con un sacco di pick-and-roll. Dwight Howard, che è un giocatore di pick-and-roll, per alcuni è il miglior centro del campionato, ma io essendo un centro di vecchia scuola, preferisco Robin Lopez e Andrew Bynum, perchè giocano spalle a canestro.”

Scusi Shaq, ma lei intende Robin Lopez o Brook Lopez?

Brook. Stessa cosa, sono fratelli.”

Brook Lopez tanto per chiarirvi le idee viaggia a 17,8 punti di media, mentre il fratello Robin a 5,8. Non esattamente la stessa cosa. O’neal, incurante dell’errore, ha poi continuato con le seguenti dichiarazioni:

“Ascoltate quello che vi dico. Io non parlo di un centro giudicandolo solo dalla capacità di schiacciare, io li giudico dalle loro capacità di effettuare veri movimenti da Pivot. Il mio ragazzo (Brook Lopez), prima di infortunarsi al piede, stava giocando bene mettendo a referto statistiche da vero centro. E’ vero che non è appariscente come Tim Duncan, ma se la gioca; è un ragazzo di classe, non si sono mai sentite storie su di lui o di problemi causati da lui, si muove molto bene ed è davvero bello da vedere in campo Se si crea una buona squadra attorno a lui, state sicuri che la stessa squadra otterrà molto da Brook, più di quanto abbia già fatto vedere. Se una squadra invece vuole un giocatore appariscente nel modo di schiacciare e di giocare solo pick-and-roll, allora si deve puntare a Dwight Howard. Ma per me, ripeto gli ultimi veri centri sono Andrew Bynum e Lopez.”

La lotta tra Shaq e Dwight continuerà…alle prossime dichiarazioni.

Michele Ipprio
@mikeaip

 

 

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Primo Piano