Seguici su

News NBA

Cousins: “Non capisco quale sia la strategia dei Kings al draft”

Il centro ha espresso dubbi sulle mosse della sua squadra negli ultimi draft

Arrivato alla settima stagione con i Sacramento Kings, Demarcus Cousins sembra non aver ancora ben capito quali siano i reali piani della squadra per il futuro.

L’ultimo ‘affare’ non andato giù a DMC è stata la scelta della squadra all’ultimo draft, nel quale è stato selezionato il centro greco Papagiannis, che va così a rinfoltire un reparto già super affollato (Cousins, Cauley Stein, Koufos).

Durante un’intervista a Las Vegas nella giornata di ieri, Cousins è uscito allo scoperto dichiarando quanto segue:

Non posso farci niente. Io posso controllare solo le cose che mi riguardano, e le strategie della squadra non sono affar mio. Devo solo accettarle e fare il mio lavoro, anche se ultimamente sto facendo davvero fatica a capirle”.

Nella lega da ormai più di qualche anno e senza la minima possibilità di arrivare ai playoff all’orizzonte, il centro sta cominciando a dare segnali di tensione con la dirigenza di Sacramento, che nonostante campagne di mercato sempre piuttosto movimentate sembra ancora lontana anni luce dall’essere realmente competitiva.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA