Southeast Division

NBA Season Preview 2023-2024: l’incertezza della Southeast Division

Miami Heat

Tutti abbiamo ancora negli occhi la splendida cavalcata compiuta dai Miami Heat nella scorsa stagione. Una cavalcata che si è conclusa sul più bello con la sconfitta per mano dei Denver Nuggets nelle NBA Finals 2023Gli Heat ripartiranno da lì. Ripartiranno dal titolo della Eastern Conference, ma lo faranno senza Damian Lillard, tanto desiderato in estate e mai realmente vicino alla franchigia della Florida. Nonostante Lillard volesse Miami e Miami volesse Lillard.

Dopo le reciproche avance durate mesi, il nativo di Oakland è stato spedito dai Portland Trail Blazers ai Milwaukee Bucks in una trade a tre con i Phoenix Suns come terza squadra. Lo scenario ha lasciato di fatto i Miami Heat con un pugno di mosche.

I ragazzi di coach Spoelstra nella offseason appena trascorsa hanno poi perso due artefici della splendida passata stagione, Gabe Vincent e Max Strus, passati rispettivamente ai Los Angeles Lakers e ai Cleveland Cavaliers. Per colmare le partenze di due uomini chiave come Vincent e Strus, gli Heat hanno deciso di rifirmare Kevin Love con un biennale da 7.6 milioni di dollari ed hanno accolto in Florida gli arrivi di Josh Richardson e Thomas Bryant, che offrirà un ottimo cambio a Bam Adebayo.

Gli Heat saranno guidati ancora una volta dal trio Butler-Adebayo-Herro. Il primo ha giocato una stagione strepitosa lo scorso anno portando per mano i suoi Heat fino alle Finals con uno score di 22.9 punti, 5.9 rimbalzi e 5.3 assist ed aumentando addirittura il rendimento statistico nel corso dei Playoff (26.9 punti, 6.5 rimbalzi e 5.9 assist). Adebayo ha da sempre mostrato le sue ottime qualità sia difensive che offensive, sin dal suo primo anno nella lega. Qualità che se abbinate ad un minimo di costanza in più potrebbero garantirgli un upside davvero terrificante, nell’accezione più positiva del termine. Tyler Herro, invece, arriva alla stagione NBA 2023-2024 dopo aver saltato praticamente tutti gli scorsi Playoff per una  frattura alla mano destra subita in Gara 1 contro i Milwaukee Bucks. Infortunio che gli servirà sicuramente come motivazione in più per poter disputare un’ottima annata.

Ai nastri di partenza della stagione, i Miami Heat si trovano un passo indietro rispetto alle dirette concorrenti della Eastern Conference – vedi Milwaukee Bucks con il colpo Lillard e Boston Celtics con il duo di neo arrivati HolidayPorzingis – ma sembrano ancora favoriti per conquistare il primo posto di questa Southeast Division. Con la trade deadline fissata a febbraio, gli Heat dovrebbero tornare sul mercato per puntellare il supporting cast attorno a Jimmy Butler.

Con il roster attuale i Miami Heat dovrebbero riuscire ad arrivare ai Playoff rischiando magari di impantanarsi nella folla che va dalla settima alla decima posizione. L’obiettivo per la squadra di Erik Spoelstra rimane comunque sempre lo stesso, come dichiarato anche da Jimmy Butler nel corso del Media Day:

“È un nuovo anno, una nuova stagione. L’anno scorso siamo usciti prima del dovuto, non ho completato il mio lavoro. Non lo abbiamo fatto. Questa però è una nuova stagione. Sono pronto e non vedo l’ora di cominciare. Ci rivedremo tutti quanti alle Finals del prossimo giugno. Come dico sempre, so che cosa sono in grado di fare, so cosa possono mettere sul tavolo i miei compagni. Continueremo a giocare a basket di squadra. E poi, in qualche maniera, arriveremo alle Finals e stavolta le vinceremo. Sono pronto ad affrontare tutto questo”.

 

Dopo aver sfiorato l’impresa da numero 8 del tabellone, riprovarci è d’obbligo. Comunque vada a finire.

Page: 1 2 3 4 5

Share
Pubblicato da
Emanuele Perilli

Recent Posts

Non solo NBA, i nomi di Team USA per le Olimpiadi di Parigi

Con LeBron James, Steph Curry, Kevin Durant e Joel Embiid, in molti lo hanno già…

fa 5 giorni

NBA, Mark Daigneault è l’NBCA Coach of the Year

L'head coach di OKC è stato votato dai colleghi come miglior allenatore della stagione

fa 5 giorni

Record NBA, triple segnate ai Playoff in carriera

Chi vanta il record di triple segnate in carriera ai Playoff NBA? Scopri la classifica…

fa 5 giorni

Record partite giocate Playoff NBA in carriera, la classifica

Chi detiene il record di partite giocate ai Playoff NBA in carriera? Scopri la classifica…

fa 5 giorni

Record Triple Doppie NBA: la classifica completa

Ecco chi sono i leader di questa speciale classifica

fa 5 giorni

NBA, OKC finisce al primo posto ad Ovest. Holmgren ci crede: “Concentrati sul traguardo grosso”

I Thunder hanno chiuso al primo posto una regular season davvero importante

fa 5 giorni