Seguici su

News NBA

NBA, è venuto a mancare Sekou Smith

Personalità amata, volto e voce di NBA TV, Sekou Smith è venuto a mancare all’età di 48 anni

Un reporter e analyst tra più apprezzati e stimati, una delle voci più riconosciute e iconiche del canale tematico NBA TV, Sekou Smith, è venuto a mancare. Si e spento a  48 anni a causa del Covid-19.

Nativo del Michigan, Smith è stato per più di un decenno uno dei pilastri di NBA TV, dove ha ricoperto più ruoli con grande versatilità: analyst, scrittore, e presentatore del podcast Hang Time, da lui fondato. Il giornalista era amato da tutto l’universo della pallacanestro NBA. Ne sono prova le manifestazioni di cordoglio giunte alla notizia della scomparsa.

Di seguito il comunicato da parte del commissioner NBA Adam Silver.

“L’NBA piange la scomparsa di Sekou Smith, membro amato della famiglia NBA. Sekou era uno dei giornalisti che più amava il suo lavoro, e un buonissimo amico per molte persone nella lega. Ci ha mostrato la sua visione del gioco per più di due decadi, inclusi 11 anni con Turner Sports dove ha mostrato tutte le sue abilità come analista televisivo, scrittore e presentatore di podcast. L’amore di Sekou per la pallacanestro era chiara a chiunque lo conoscesse ed è sempre venuto fuori attraverso il suo lavoro. Le nostre più sentite condoglianze vanno a sua moglie, Heather, e ai suoi figli, Gabriel, Rielly e Cameron.”

Turner Sports stessa, emittente titolare di NBA TV, ha pubblicato un comunicato riguardo la scomparsa di Smith, così come molti amici e addetti ai lavori della lega, tra cui Steve Kerr, Chris Paul, Dwyane Wade e Adrian Wojnarowski.

https://twitter.com/DwyaneWade/status/1354238432193564673

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA