Seguici su

News NBA

Sixers, Embiid e Brown sul ritorno in campo di Fultz: “Un boost per la squadra”

Fultz, prima scelta assoluta al Draft 2017, ha fatto bene al comeback (dopo 68 partite di assenza)

Fultz

Markelle Fultz è tornato. Viva Markelle Fultz. La prima scelta al Draft 2017 ha giocato solo quattro partite nella propria stagione d’esordio, fino alla gara del coming back di ieri. In mezzo, 68 match saltati (a causa di un misterioso infortunio alla spalla). Il coach dei Philadelphia 76ersBrett Brown, e la star della squadra Joel Embiid sono stati felicissimi di riaccogliere Fultz tra i giocatori attivi.

FULTZ-ODISSEA

Queste le parole di Embiid in merito:

“Sono molto orgoglioso di lui; ho seguito la sua riabilitazione e so quanto sia stato faticoso il processo di guarigione dall’infortunio. Ho cercato di dargli tutto il mio supporto. Gli ho detto di aspettare di essere a posto mentalmente prima di rientrare. Gli infortuni non sono solo una questione fisica: ti toccano a un livello anche psicologico. Poi la squadra stava andando molto bene in queste settimane, quindi non è semplice inserirsi in certi automatismi.”

Gli ha fatto eco coach Brown:

“Non è facile avere addosso tutta quella pressione. Fultz se ne è reso conto e io so quello che ha passato. Quando sei la prima scelta al Draft hai tutti gli occhi puntati addosso. Pubblico e media ti aspettano al varco a ogni errore. Io conosco il valore umano di Markelle e sono molto felice che lui sia tornato in squadra. Ci darà una mano.” 

I Sixers, al momento, sono quarti nella Eastern Conference – trascinati da Embiid e dal rookie delle meraviglie Ben Simmons – con un record di 43 vittorie e 30 sconfitte. Fultz, nel ritorno in campo di ieri notte contro i Denver Nuggets, ha chiuso con 10 punti, 4 rimbalzi e 8 assist in appena 14 minuti (con 5-13 al tiro).

 

Leggi anche:

I Sixers di nuovo ai Playoff dopo 5 anni

Lasciate in pace Lonzo!

NEWS NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA