Seguici su

Mercato NBA 2018

I Pacers tagliano Monta Ellis

La guardia paga il crollo delle sue prestazioni.

Tanto tuonò che piovve. Alla fine, gli Indiana Pacers hanno deciso di tagliare Monta Ellis.

Dopo aver ceduto Paul George, viene a mancare un altro cardine dei Pacers degli ultimi anni.

La decisione, oltre ad essere dovuta al crollo verticale delle sue prestazioni, ha iniziato ad essere presa in considerazione dopo l’ulteriore approdo in Indiana di Victor Oladipo, che sopperirebbe all’addio della guardia ex Warriors, anche a causa del pesante contratto da 20 milioni a stagione che si porta in dote.

In questa stagione, Monta Ellis ha collezionato una media di 8 punti, 3 assist e 2 rimbalzi.

LEGGI ANCHE:

Nerlens Noel corteggiato dagli Hawks

Dion Waiters: tre opzioni possibili

Golden State accoglie Nick Young

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018