Seguici su

News NBA

Simmons, esordio NBA rimandato alla prossima stagione

La prima scelta assoluta dell’ultimo Draft si è sottoposta a una visita di controllo ieri: il recupero non è ancora completo, Phila non vuole rischiare

simmons

Ben Simmons dovrà attendere con ogni probabilità la stagione 2017/2018 per mettere piede sul parquet per la prima volta in NBA. La prima scelta assoluta allo scorso Draft è ancora indietro nel recupero dall’infortunio al piede e sarà quasi impossibile vederlo in campo prima del termine di questa regular season, come riportato da John Barchard di Sports Radio 94 WIP.

Simmons ha rimediato la frattura del piede destro durante il training campo lo scorso settembre, si è quindi sottoposto a intervento chirurgico prima di iniziare il lungo cammino della riabilitazione che è sempre pieno di insidie. I Philadelphia 76ers non hanno mai fissato una data di rientro certa o specificato nel dettaglio la durata dell’indisponibilità del prodotto di LSU, lasciando aperta la porta per un possibile ritorno in questa stagione.

Porta che sembra essersi chiusa in maniera definitiva ieri quando Simmons ha svolto ulteriori accertamenti al piede operato per valutare a che punto è nel percorso di recupero. Il controllo medico ha dato esito negativo, visto che il piede è ristabilito ma non ancora abbastanza da poter sostenere carichi di lavoro più pesanti e men che meno lo sforzo di una partita NBA.

Una mazzata sul morale di Simmons che, qualche ora dopo il consulto, ieri su Snapchat ha postato una foto con sfondo nero e una faccina triste che simboleggia a pieno il suo stato d’animo. L’australiano dovrà pazientare per il debutto nella Lega ma deve prendere con filosofia questo intoppo: è inutile forzare un rientro immediato, meglio recuperare nel migliore dei modi nei prossimi mesi per poi sfruttare l’estate per riprendere la condizione fisica ideale e ripresentarsi al prossimo training camp pronto per dimostrare al mondo tutto il suo valore.

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in News NBA