Seguici su

Playoffs NBA 2015

Wizards-Hawks, gara 4: Atlanta vince 106 a 101, è 2-2

WASHINGTON – Ancora una gara al Verizon Center prima di tornare ad Atlanta per gara 5, i Wizards puntano ad allungare anche se dovranno rinunciare ancora a John Wall mentre gli Hawks puntano a riconquistare il fattore campo e a tornare a casa con la serie sul 2-2. Coach Wittman schiera lo stesso quintetto di gara 2 e gara 3 mentre coach Budenholzer ripropone in quintetto Millsap al posto di Antic.

 

Primo quarto: Pierce e Sessions inaugurano un 1° quarto, molto fruttifero per Washington da tre punti, con due triple (6-2), Millsap con quattro punti pareggia, Pierce ancora da tre per il 9 a 6 Wizards. Teague sopravanza i Wizards (11-12) ma in questo frangente è la difesa di Atlanta che chiude bene le penetrazioni anche se c’è sempre Paul Pierce che fa saltare con una finta Carroll, effettua uno spin-move e conseguente step-back per la sua terza tripla del quarto che vale il +1 Washington (16-15) a 6′ dalla fine del quarto. Atlanta ripassa avanti e con il canestro di Antic su assist di Millsap acquisisce un pieno possesso di vantaggio (16-19) con Wittman che ricorre al timeout. Beal controsorpassa con la tripla ma è Horford a segnare 6 punti che tengono avanti Atlanta a fine primo quarto sul 29 a 26 nonostante Washington tiri da tre con 6/9 mentre gli Hawks girano meglio palla e chiudono il quarto già con 10 assist di squadra con la partita che cambia padrone ben 7 volte in questa prima frazione.

Secondo quarto: Il quarto si apre con la tripla del pareggio di Beal (29-29) e dopo il canestro di Muscala è una gran schiacciata di Nenè ad esaltare il pubblico di casa. Schroder con 7 punti manda avanti gli Hawks (33-40) ma è l’attacco di Atlanta a funzionare in questa frazione dove si cerca sempre l’uomo libero, il -7 convince Wittman a chiamare il timeout. Al rientro sul parquet è Bynum a dare la scossa per Washington ma è Millsap questa volta con altri 7 punti di fila a cacciare ancora indietro i Wizards (40-47), ancora Millsap che trova libero Teague con il sesto assist della sua partita per la tripla del +10,la succesiva tripla di Teague e il canestro di Muscala portano gli Hawks avanti 58 a 44. In questo momento di difficoltà Washington si affida a Pierce e Beal, che realizzano canestri che tengono in linea di galleggiamento la franchigia della capitale, prima che Porter si iscriva alla partita con la tripla che manda tutti all’intervallo sul 65 a 55 in favore di Atlanta. Gli Hawks al momento tirano con il 59% e hanno distribuito 20 assist mentre i Wizards tirano con il 51% a cui aggiungono 15 assist di squadra.

Terzo quarto: Al rientro dagli spogliatoi Millsap commette in meno di 2′ il suo 3° e 4° fallo e Washington ne approfitta prima col fadeaway di Pierce e poi con la tripla di Beal per tornare a un possesso di distanza (62-65) e poi l’assist di Sessions per Pierce vale il -1 per il 9-0 di parziale Wizards che viene chiuso dal canestro di Teaugue (64-67). Antic con 5 punti, Teague e Horford danno il +9 agli Hawks, Washington è di nuovo in difficoltà e va ancora da Pierce che realizza la tripla del 76 a 70 per Atlanta ma i ragazzi di Budenholzer grazie alla tripla di Bazemore e al canestro di Horford allungano ancora (73-83). Sessions appoggia al vetro nel traffico ma il 2/2 di Schroder ai liberi manda tutti all’ultimo riposo sull’85 a 75 per gli Hawks.

Quarto quarto: Washington non ci sta e reagisce con l’and1 di Beal (82-89) che porta anche il 5° fallo di Millsap a 10′ dalla fine. Il +7 degli Hawks rimane fino a 4′ dalla fine sul canestro di Beal (92-99) e poi fino a 3.09″ dalla sirena sul canestro di Gortat. Il dai e vai in contropiede tra Sessions e Porter, con canestro del primo, e l’1/2 ai liberi di Porter danno il -4 ai Wizards a 1.36″ ancora da giocare ma sul possesso successivo la tripla di Teague sembra indirizzare la partita verso Atlanta (97-104) con coach Wittman che chiama il timeout. Washington non molla e l’attacco degli Hawks si blocca, Beal segna subito appoggiando al tabelone, Pierce serve l’assist per la schiacciata di Nenè e a 36.7 secondi dalla fine la partita è ancora in bilico (101-104). Schroder attacca ma riceve la stoppata di Beal con Wittman che chiama timout per organizzare l’ultimo per i restanti 9.5 secondi sul cronometro, la rimessa va in mano a Pierce che smarcato manda il tiro del pareggio sul secondo ferro, Porter tocca ma non controlla e la rimessa è per Atlanta a soli 3.7 secondi dalla fine con Budenholzer che questa volta è lui a chiamare la sospensione per avanzare la rimessa in zona d’attacco. Sulla rimessa la palla va a Korver che riesce a servire Millsap che subisce fallo a 9 decimi dalla fine, dalla lunetta il #4 degli Hawks realizza il 2/2 che vale anche per il punteggio finale, 106 a 101, con cui gli Atlanta Hawks  espugnano il Verizon Center di Washington.

 

FINAL

Atlanta

(2-2)
29362021106
26292026101
Players of the Game
ATL – Jeff Teague (Pts: 26, Reb: 4, Ast: 8)
WAS – Bradley Beal (Pts: 34, Reb: 6, Ast: 7)
ATLANTA
STARTERSPTRAPFFG3FGFTTOSTLBKMINFPT
J. Teague*264819-202-46-71213248
P. Millsap*195657-130-15-52202736
A. Horford*1810339-180-00-03224035
K. Korver*62422-42-40-03023615
D. Carroll*56022-81-30-01103211
BENCHPTRAPFFG3FGFTTOSTLBKMINFPT
D. Schroder144815-132-32-42002932
P. Antic72123-41-20-11001510
M. Muscala62023-50-10-0000148
K. Bazemore52021-21-12-2010168
E. Brand00000-00-00-000000
T. Sefolosha00000-00-00-000000
S. Mack00000-00-00-000000
A. Daye00000-00-00-000000
J. Jenkins00000-00-00-000000
M. Scott00000-00-00-000000
WASHINGTON
STARTERSPTRAPFFG3FGFTTOSTLBKMINFPT
B. Beal*3467011-254-88-93314455
P. Pierce*225128-135-71-20033332
R. Sessions*134515-141-32-21103427
Nene*127446-80-00-02013126
M. Gortat*38041-70-01-21003110
BENCHPTRAPFFG3FGFTTOSTLBKMINFPT
W. Bynum103035-70-00-04111411
O. Porter45311-41-41-21003014
D. Gooden33121-61-30-0302197
R. Butler00000-00-00-000000
K. Humphries00000-00-00-000000
M. Webster00000-00-00-000000
D. Blair00000-00-00-000000
G. Temple00020-10-10-01004-1
J. Wall00000-00-00-000000
K. Seraphin00000-00-00-000000

Team Stats

STATTOTALTOTAL
Points106101
Field Goals41-87, 47%38-85, 44%
Free Throws15-19, 78%13-17, 76%
3-pointers9-19, 47%12-26, 46%
Off. Rebounds1010
Def. Rebounds2731
Total Rebounds3741
Assists3021
Blocks58
Fouls2019
Steals85
Turnovers1316

 

https://www.youtube.com/watch?v=7UEan0ar2aE

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Playoffs NBA 2015