Seguici su

Playoffs NBA 2015

Wizards-Hawks, gara 4: Atlanta vince 106 a 101, è 2-2

WASHINGTON – Ancora una gara al Verizon Center prima di tornare ad Atlanta per gara 5, i Wizards puntano ad allungare anche se dovranno rinunciare ancora a John Wall mentre gli Hawks puntano a riconquistare il fattore campo e a tornare a casa con la serie sul 2-2. Coach Wittman schiera lo stesso quintetto di gara 2 e gara 3 mentre coach Budenholzer ripropone in quintetto Millsap al posto di Antic.

 

Primo quarto: Pierce e Sessions inaugurano un 1° quarto, molto fruttifero per Washington da tre punti, con due triple (6-2), Millsap con quattro punti pareggia, Pierce ancora da tre per il 9 a 6 Wizards. Teague sopravanza i Wizards (11-12) ma in questo frangente è la difesa di Atlanta che chiude bene le penetrazioni anche se c’è sempre Paul Pierce che fa saltare con una finta Carroll, effettua uno spin-move e conseguente step-back per la sua terza tripla del quarto che vale il +1 Washington (16-15) a 6′ dalla fine del quarto. Atlanta ripassa avanti e con il canestro di Antic su assist di Millsap acquisisce un pieno possesso di vantaggio (16-19) con Wittman che ricorre al timeout. Beal controsorpassa con la tripla ma è Horford a segnare 6 punti che tengono avanti Atlanta a fine primo quarto sul 29 a 26 nonostante Washington tiri da tre con 6/9 mentre gli Hawks girano meglio palla e chiudono il quarto già con 10 assist di squadra con la partita che cambia padrone ben 7 volte in questa prima frazione.

Secondo quarto: Il quarto si apre con la tripla del pareggio di Beal (29-29) e dopo il canestro di Muscala è una gran schiacciata di Nenè ad esaltare il pubblico di casa. Schroder con 7 punti manda avanti gli Hawks (33-40) ma è l’attacco di Atlanta a funzionare in questa frazione dove si cerca sempre l’uomo libero, il -7 convince Wittman a chiamare il timeout. Al rientro sul parquet è Bynum a dare la scossa per Washington ma è Millsap questa volta con altri 7 punti di fila a cacciare ancora indietro i Wizards (40-47), ancora Millsap che trova libero Teague con il sesto assist della sua partita per la tripla del +10,la succesiva tripla di Teague e il canestro di Muscala portano gli Hawks avanti 58 a 44. In questo momento di difficoltà Washington si affida a Pierce e Beal, che realizzano canestri che tengono in linea di galleggiamento la franchigia della capitale, prima che Porter si iscriva alla partita con la tripla che manda tutti all’intervallo sul 65 a 55 in favore di Atlanta. Gli Hawks al momento tirano con il 59% e hanno distribuito 20 assist mentre i Wizards tirano con il 51% a cui aggiungono 15 assist di squadra.

Terzo quarto: Al rientro dagli spogliatoi Millsap commette in meno di 2′ il suo 3° e 4° fallo e Washington ne approfitta prima col fadeaway di Pierce e poi con la tripla di Beal per tornare a un possesso di distanza (62-65) e poi l’assist di Sessions per Pierce vale il -1 per il 9-0 di parziale Wizards che viene chiuso dal canestro di Teaugue (64-67). Antic con 5 punti, Teague e Horford danno il +9 agli Hawks, Washington è di nuovo in difficoltà e va ancora da Pierce che realizza la tripla del 76 a 70 per Atlanta ma i ragazzi di Budenholzer grazie alla tripla di Bazemore e al canestro di Horford allungano ancora (73-83). Sessions appoggia al vetro nel traffico ma il 2/2 di Schroder ai liberi manda tutti all’ultimo riposo sull’85 a 75 per gli Hawks.

Quarto quarto: Washington non ci sta e reagisce con l’and1 di Beal (82-89) che porta anche il 5° fallo di Millsap a 10′ dalla fine. Il +7 degli Hawks rimane fino a 4′ dalla fine sul canestro di Beal (92-99) e poi fino a 3.09″ dalla sirena sul canestro di Gortat. Il dai e vai in contropiede tra Sessions e Porter, con canestro del primo, e l’1/2 ai liberi di Porter danno il -4 ai Wizards a 1.36″ ancora da giocare ma sul possesso successivo la tripla di Teague sembra indirizzare la partita verso Atlanta (97-104) con coach Wittman che chiama il timeout. Washington non molla e l’attacco degli Hawks si blocca, Beal segna subito appoggiando al tabelone, Pierce serve l’assist per la schiacciata di Nenè e a 36.7 secondi dalla fine la partita è ancora in bilico (101-104). Schroder attacca ma riceve la stoppata di Beal con Wittman che chiama timout per organizzare l’ultimo per i restanti 9.5 secondi sul cronometro, la rimessa va in mano a Pierce che smarcato manda il tiro del pareggio sul secondo ferro, Porter tocca ma non controlla e la rimessa è per Atlanta a soli 3.7 secondi dalla fine con Budenholzer che questa volta è lui a chiamare la sospensione per avanzare la rimessa in zona d’attacco. Sulla rimessa la palla va a Korver che riesce a servire Millsap che subisce fallo a 9 decimi dalla fine, dalla lunetta il #4 degli Hawks realizza il 2/2 che vale anche per il punteggio finale, 106 a 101, con cui gli Atlanta Hawks  espugnano il Verizon Center di Washington.

 

FINAL

Atlanta

(2-2)
29 36 20 21 106

Washington

(2-2)
26 29 20 26 101
Players of the Game
ATL – Jeff Teague (Pts: 26, Reb: 4, Ast: 8)
WAS – Bradley Beal (Pts: 34, Reb: 6, Ast: 7)
ATLANTA
STARTERS PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
J. Teague* 26 4 8 1 9-20 2-4 6-7 1 2 1 32 48
P. Millsap* 19 5 6 5 7-13 0-1 5-5 2 2 0 27 36
A. Horford* 18 10 3 3 9-18 0-0 0-0 3 2 2 40 35
K. Korver* 6 2 4 2 2-4 2-4 0-0 3 0 2 36 15
D. Carroll* 5 6 0 2 2-8 1-3 0-0 1 1 0 32 11
BENCH PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
D. Schroder 14 4 8 1 5-13 2-3 2-4 2 0 0 29 32
P. Antic 7 2 1 2 3-4 1-2 0-1 1 0 0 15 10
M. Muscala 6 2 0 2 3-5 0-1 0-0 0 0 0 14 8
K. Bazemore 5 2 0 2 1-2 1-1 2-2 0 1 0 16 8
E. Brand 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
T. Sefolosha 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
S. Mack 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
A. Daye 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. Jenkins 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
M. Scott 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
WASHINGTON
STARTERS PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
B. Beal* 34 6 7 0 11-25 4-8 8-9 3 3 1 44 55
P. Pierce* 22 5 1 2 8-13 5-7 1-2 0 0 3 33 32
R. Sessions* 13 4 5 1 5-14 1-3 2-2 1 1 0 34 27
Nene* 12 7 4 4 6-8 0-0 0-0 2 0 1 31 26
M. Gortat* 3 8 0 4 1-7 0-0 1-2 1 0 0 31 10
BENCH PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
W. Bynum 10 3 0 3 5-7 0-0 0-0 4 1 1 14 11
O. Porter 4 5 3 1 1-4 1-4 1-2 1 0 0 30 14
D. Gooden 3 3 1 2 1-6 1-3 0-0 3 0 2 19 7
R. Butler 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
K. Humphries 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
M. Webster 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
D. Blair 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
G. Temple 0 0 0 2 0-1 0-1 0-0 1 0 0 4 -1
J. Wall 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
K. Seraphin 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0

Team Stats

STAT TOTAL TOTAL
Points 106 101
Field Goals 41-87, 47% 38-85, 44%
Free Throws 15-19, 78% 13-17, 76%
3-pointers 9-19, 47% 12-26, 46%
Off. Rebounds 10 10
Def. Rebounds 27 31
Total Rebounds 37 41
Assists 30 21
Blocks 5 8
Fouls 20 19
Steals 8 5
Turnovers 13 16

 

https://www.youtube.com/watch?v=7UEan0ar2aE

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Playoffs NBA 2015

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.