Seguici su

News NBA

Pippen in arresto per aver aggredito un fan

Scottie Pippen, ex giocatore dei Chicago Bulls nell’era Jordan, è stato appena arrestato per aver aggredito un fan.

TMZ racconta di una brutale aggressione ad un fan in cerca di un autografo a Malibu, fuori ad un ristorante. L’accaduto risale a domenica notte e, secondo le fonti, Pippen avrebbe preso letteralmente a pugni e calci in faccia la povera vittima, trasportata subito in ospedale con serie ferite e qualche dente rotto.

Scottie si è costituito oggi alle autorità di Malibu.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA