Seguici su

Playoffs NBA 2015

Bulls-Bucks Gara-5, Milwaukee è ancora viva!

CHICAGO- I Bulls vogliono LeBron e i Cavs, ma non devono correre troppo avanti perchè prima bisogna sbarazzarsi definitivamente dei giovani e temibili Bucks. Milwaukee vuole tenere viva la stagione e sognare l’impresa, ma non sarà facile in casa di una Chicago che ha una voglia matta di sbrigare la pratica e prepararsi allo scontro con Cleveland. Gli ingredienti per una grande partita ci sono tutti.

Primo quarto: Dopo un inizio forte dei Bucks che scappano sul 9-0 nei primi quattro minuti tocca ai Bulls fare la propria mossa: contro-parziale di 8-0 e squadre sul 9-8 a metà del primo quarto. Le due squadre si scambiano canestri nei tre minuti successivi, ma svetta su tutti Jimmy Butler che segna una tripla, un appoggio al vetro e stoppa con un gran recupero Middleton lanciato in contropiede. Milwaukee chiude il quarto sul 23-22 dopo essere stata sotto anche di otto punti grazie ad un Middleton da 13 punti nel quarto con 5-7 al tiro. I Bulls trovano 6 punti da Taj Gibson, bravissimo a sfruttare il mismach con Dudley, che costringe Kidd a rinunciare allo small ball per il momento.

Secondo quarto: Aaron Brooks non fa danni questa volta, anzi, gioca al suo abituale livello e segna 5 punti dalla panchina. Noah si decide ad attaccare il canestro e non lasciarsi ignorare dai Bucks difensivamente. Ritrovando questi due giocatori la second unit dei Bulls funziona alla grande, ma i Bucks restano aggrappati alla partita in ogni modo. Per Milwaukee contribuiscono in molti, su tutti Carter-Williams e OJ Mayo, che non si fa mancare nemmeno qualche parola di troppo con Jimmy Butler. MCW attacca con successo sul pick’n’roll, sfruttando la lentezza di Gasol nel chiudere qualsiasi opzione offensiva ne scaturisca. Il primo tempo si chiude sul 52-49 Bucks, la partita è apertissima e si prospetta un bel finale intenso come è stato per tutta la serie.

Terzo quarto: Tanti errori da entrambe le parti, la differenza nei primi minuti la fanno due improbabili canestri di Zaza Pachulia che consentono ai Bucks di rimanere sopra 62-56 a metà del quarto. I Bucks provano a scappare ma i Chicago non li lascia andare in doppia cifra di vantaggio; poco gioco e molta intensità in questo terzo periodo, e quando mancano tre minuti alla fine i Milwaukee è avanti 67-63. 76-70 alla fine del quarto su una tripla di Dudley, mentre i Bulls restano a contatto con Gibson e Gasol.

Quarto quarto: Carter-Williams rientra in campo dopo un live infortunio alla caviglia e ricomincia a seminare il panico attaccando Gasol sui pick’n’roll, mentre Thibs non può permettersi di toglierlo perchè in attacco è l’unico che riesce a produrre. Derrick Rose prova a risvegliarsi da una bruttissima prestazione segnando tre canestri per tenere i Bulls in partita, ma poi si spegne di nuovo chiudendo a 5-20, mentre il suo compagno di backcourt Jimmy Butler chiude a 5-21. Milwaukee si chiude nella propria area impedendo a Chicago di segnare da sotto, strategia che si rivelerà vincente per via della serataccia al tiro da fuori dei giocatori di casa, che non riescono a segnare neanche un tiro dall’arco nel quarto. Milwaukee a sua volta non segna da fuori, ma in questo caso si tratta di una scelta: infatti i Bucks trovano la via del canestro in penetrazione con facilità e spesso si accaparrano rimbalzi offensivi. Emblematica l’azione che chiude la partita, una putback dunk di Henson che punisce i difensori dei Bulls accorsi per aiutare su un attacco al ferro. 94-88 è punteggio finale, si va a Gara-6!

FINAL

Milwaukee

(2-3)
23 29 24 18 94

Chicago

(3-2)
22 27 21 18 88
Players of the Game
MIL – Michael Carter-Williams (Pts: 22, Reb: 8, Ast: 9)
CHI – Pau Gasol (Pts: 25, Reb: 10, Ast: 4)
Milwaukee Bucks
STARTERS PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
M. Carter-Williams* 22 8 9 3 10-15 0-1 2-2 4 1 3 38 48
K. Middleton* 21 4 2 2 8-16 2-4 3-3 3 4 0 38 30
G. Antetokounmpo* 11 3 2 3 5-12 0-0 1-1 2 0 4 38 20
Z. Pachulia* 9 10 3 3 4-9 0-0 1-1 0 2 0 25 27
E. Ilyasova* 6 4 0 3 2-11 2-6 0-0 1 0 1 30 10
BENCH PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
O. Mayo 10 2 4 3 2-8 1-3 5-5 1 0 1 26 20
J. Henson 8 14 1 0 4-8 0-0 0-0 3 1 1 23 23
J. Dudley 5 1 0 4 1-4 1-2 2-2 1 2 1 13 8
J. Bayless 2 2 0 3 0-2 0-0 2-2 2 0 0 10 2
M. Plumlee 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. Gutierrez 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
T. Ennis 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
D. Inglis 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. O’Bryant 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
J. Parker 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0

 

Chicago Bulls
STARTERS PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
P. Gasol* 25 10 4 2 9-15 0-0 7-9 3 1 2 33 43
J. Butler* 20 10 6 3 5-21 2-4 8-9 2 4 1 46 45
D. Rose* 13 4 2 1 5-20 0-7 3-4 6 1 0 42 16
J. Noah* 10 13 6 1 5-9 0-0 0-2 0 1 3 32 39
M. Dunleavy* 0 0 0 4 0-3 0-2 0-0 1 0 0 21 -1
BENCH PT R A PF FG 3FG FT TO STL BK MIN FPT
T. Gibson 12 3 0 0 4-8 0-0 4-5 0 1 2 15 18
A. Brooks 5 1 0 3 2-4 1-2 0-0 0 0 0 6 6
N. Mirotic 3 1 3 2 1-6 1-4 0-0 0 0 2 19 12
N. Mohammed 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
K. Hinrich 0 0 0 0 0-1 0-0 0-0 0 0 0 2 0
E. Moore 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
T. Snell 0 3 1 3 0-3 0-3 0-0 0 0 0 24 5
C. Bairstow 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0
D. McDermott 0 0 0 0 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0

 

Team Stats

STAT TOTAL TOTAL
Points 94 88
Field Goals 36-85, 42% 31-90, 34%
Free Throws 16-16, 100% 22-29, 75%
3-pointers 6-16, 37% 4-22, 18%
Off. Rebounds 13 17
Def. Rebounds 35 28
Total Rebounds 48 45
Assists 21 22
Blocks 11 10
Fouls 24 19
Steals 10 8
Turnovers 17 12

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Playoffs NBA 2015