Boston Celtics

NBA, Porzingis vince il titolo ma ora dovrà operarsi: “Ne è valsa la pena”

Il centro dei Boston Celtics Kristaps Porzingis è tornato in campo per gara-5 delle NBA Finals dopo aver abbandonato il campo nel secondo atto della serie proprio con i Dallas Mavericks. Il lettone aveva già saltato buona parte dei Playoff per l’infortunio subito al polpaccio destro in gara-4 del primo turno contro i Miami Heat per poi rientrare e dominare la prima gara delle NBA Finals 2024 con 20 punti, 6 rimbalzi e 3 stoppate in 20 minuti di gioco.
Come detto, Porzingis ha poi dovuto fare i conti con un altro infortunio – questa volta alla gamba sinistra – che secondo Brian Windhorst di ESPN non si era mai visto prima in NBA:

“[…] Non c’è mai stata traccia di un infortunio del genere in NBA”.

Nonostante i problemi riscontrati durante questi Playoff, Porzingis ha deciso di stringere i denti e di scendere comunque in campo per aiutare i suoi compagni di squadra ad alzare il Larry O’Brien Trophy:

“Sapevo benissimo che, essendo reduce dal problema all’altra gamba, rischiavo di compensare il peso e la postura facendomi ancora più male. Ma non mi importava, volevo dare tutto ciò che avevo, con l’idea che avrei pensato poi a curarmi”.

Nella decisiva gara-5 Porzingis ha giocato solo 16 minuti segnando 5 punti con 2/4 al tiro.
Ora avrà bisogno di un intervento chirurgico per poter curare l’infortunio subito e salterà sicuramente il pre-olimpico con la sua nazionale. Il lettone avrà poi bisogno di un lungo processo di riabilitazione per poter recuperare, ma come ammesso anche dal diretto interessato poco importa alla luce della vittoria del titolo NBA:

“Non mi interessa, vincere il titolo era la cosa più importante e di certo ne è valsa assolutamente la pena”.

 

Leggi anche:

NBA, Luka Doncic incassa la sconfitta per Dallas: “Orgoglioso della mia squadra”

NBA, Jaylen Brown nominato MVP delle Finals 2024: “Questo premio è anche di Tatum”

I Boston Celtics sono campioni NBA! È il 18esimo titolo della loro storia: mai nessuno come loro

 

Share
Pubblicato da
Emanuele Perilli

Recent Posts

NBA, il nuovo accordo tv non include diritto di pareggio per uno degli offerenti

La clausola oggi a favore di Warner Bros Discovery non è prevista nel nuovo accordo

fa 22 ore

Mercato NBA, Russel Westbrook scambiato ancora: andrà ai Denver Nuggets

Scambiato con Utah, Westbrook si accorderà per un buyout prima di andare in Colorado

fa 2 giorni

NBA, doppia operazione alla caviglia per Khris Middleton

Middleton dovrebbe essere pronto per l'inizio della stagione

fa 3 giorni

Lutto nella NBA: addio a Pat Williams, l’uomo che fondò gli Orlando Magic

Williams è scomparso all'età di 84 anni

fa 3 giorni

Team USA, vittoria larghissima nella terza amichevole contro la Serbia

Annientati i vicecampioni del mondo in carica con il risultato di 105-79

fa 3 giorni