News NBA

NBA, Luka Doncic incassa la sconfitta per Dallas: “Orgoglioso della mia squadra”

Il miracolo non è riuscito nemmeno a Luka Doncic. Dopo essere stata sotto 0-3 nella serie finale, Dallas sembrava comunque convinta di poter ribaltare il risultato e mantenere vive le speranze. La verità, però, è che in Gara 5 i Boston Celtics hanno regolato senza troppi problemi i texani, conquistando il loro 18esimo titolo NBA. Questo per lo sconforto di Luka Doncic che le ha tentate tutte pur di far rimanere in corsia i suoi.

Lo sloveno, peraltro, ha terminato le Finals come migliore marcatore della serie – grazie ai suoi 29.8 punti a partita – miglior rimbalzista – 8.8 ad allacciata di scarpe – e secondo come assistman. Numeri che non sono bastati per trascinare i Mavericks alla vittoria del titolo NBA. In conferenza stampa, il playmaker ha voluto comunque ringraziare tutta la sua squadra:

“Sono orgoglioso dei miei compagni, di chi è sceso in campo, del nostro coaching staff e di tutti quelli che hanno lavorato dietro le quinte per farci arrivare qui, abbiamo avuto una stagione fantastica e sono orgoglioso di ognuno di loro. Non importa se ero infortunato o quanto ero infortunato, ero in campo a giocare e non ho fatto abbastanza”.

Poi, sul capitolo nazionale – in vista del pre-olimpico in programma tra il 2 e il 7 luglio per la ricerca di un posto alle Olimpiadi di Parigi – lo sloveno ha lasciato il beneficio del dubbio:

“Non ho voglia di parlarne adesso, ho delle decisioni da prendere e ora come ora penso a rimettermi un po’ in sesto dal punto di vista fisico.”

 

Leggi Anche:

I Boston Celtics sono campioni NBA! È il 18esimo titolo della loro storia: mai nessuno come loro

NBA, Jaylen Brown nominato MVP delle Finals 2024

Share
Pubblicato da
Simone Ipprio

Recent Posts

NBA, il nuovo accordo tv non include diritto di pareggio per uno degli offerenti

La clausola oggi a favore di Warner Bros Discovery non è prevista nel nuovo accordo

fa 22 ore

Mercato NBA, Russel Westbrook scambiato ancora: andrà ai Denver Nuggets

Scambiato con Utah, Westbrook si accorderà per un buyout prima di andare in Colorado

fa 2 giorni

NBA, doppia operazione alla caviglia per Khris Middleton

Middleton dovrebbe essere pronto per l'inizio della stagione

fa 3 giorni

Lutto nella NBA: addio a Pat Williams, l’uomo che fondò gli Orlando Magic

Williams è scomparso all'età di 84 anni

fa 3 giorni

Team USA, vittoria larghissima nella terza amichevole contro la Serbia

Annientati i vicecampioni del mondo in carica con il risultato di 105-79

fa 3 giorni