Non Solo Nba

Mondiali basket 2023, Austin Reaves commosso dall’accoglienza filippina: “Questo popolo vive per il basket”

Team USA sbarca nelle Filippine.

La Nazionale di pallacanestro più iconica al mondo nella cornice cestistica più viscerale del pianeta.

Benché esso si configuri evidentemente come un accoppiamento dettato più da esigenze logistiche e commerciali che non da ideali romantici, la suggestività del risultato resta notevole. L’euforia che rende unica Manila, infatti, è tale da procurare le vertigini perfino a chi ha il privilegio di giocare ogni sera di fronte a ventimila persone in visibilio. A giudicare dalle parole degli atleti, quella che si respira nell’arcipelago non è soltanto passione; si tratta di vera e propria devozione, per i valori di questo sport prima ancora che per i suoi interpreti più celebri.

Di seguito, le parole di Austin Reaves, uno dei privilegiati testimoni dell’ondata di entusiasmo:

“Questo popolo vive per il basket. Un giorno mi piacerebbe recarmi in incognito nelle periferie, nei campi o addirittura nelle risaie di questo Paese, così da poter vedere i Filippini, sempre entusiasti, alle prese con una palla e due ferri sui terreni più impraticabili, a qualsiasi ora del giorno. Giocare a Manila sarà un’esperienza professionale irripetibile e io non vedo l’ora di scendere in campo”.

Conclude Reaves:

“Spesso noi professionisti sottovalutiamo l’aspetto genuino del Gioco e ci facciamo irretire da statistiche, contratti e spot commerciali. Proprio per questo motivo, un’esperienza come la Coppa del Mondo, vissuta qui per giunta, ci regala l’opportunità di riscoprire l’anima limpida della pallacanestro. Sarà come ingerire un antidoto contro tutti gli agenti esterni che ormai speculano sul nostro sport”.

Leggi anche:

NBA, Steve Kerr entra nel mondo del calcio investendo nel Maiorca

La NBPA attacca la NBA per la questione James Harden

Mercato NBA, i Mavs tagliano JaVale McGee e confermano Markieff Morris

Share
Pubblicato da
Alessandro Valz

Recent Posts

NBA, ahia Chicago! Patrick Williams out fino al prossimo anno

I Bulls perdono l'ala dopo Zach LaVine e Torrey Craig

fa 9 ore

Risultati NBA, Miami vincono dopo la rissa con New Orleans

Quattro giocatori espulsi, tra cui Jimmy Butler

fa 10 ore

Risultati NBA, Lakers più forti anche dell’alieno Wemby

Il francese è il più giovane di sempre a registrare un 5x5

fa 10 ore

NBA, sospensione di 3 partite a Isaiah Stewart per il pugno a Eubanks

La lega ha deciso di prendere provvedimenti nei confronti del lungo dei Pistons

fa 21 ore

NBA, infortunio all’alluce sinistro per Onyeka Okongwu: out a tempo indeterminato

Il giocatore degli Hawks costretto allo stop per un infortunio al piede sinistro

fa 21 ore