Non Solo Nba

Slovenia, Goran Dragić parteciperà ad Eurobasket 2022

Dopo aver risolto il suo futuro in NBA, firmando con i Chicago Bulls, Goran Dragić conferma la sua partecipazione alla kermesse internazionale con un tweet sul suo profilo ufficiale. Aveva lasciato la nazionale già nel 2017 dopo la vittoria dell’Europeo e il conseguente premio di MVP del torneo, salvo poi tornare sui suoi passi a fine giugno per aiutare la Slovenia nella rincorsa al Mondiale 2023. In quello che era a tutti gli effetti un tour d’addio suggellato dalla standing ovation riservatagli dall’Arena Stožice di Lubiana.

L’esperta guardia sarà quindi di nuovo al fianco di Luka Dončić  per cercare di vincere il Gruppo B composto da Germania, Francia, Lituania, Ungheria e Bosnia ed Erzegovina e perché no bissare l’oro conquistato cinque anni fa.

 

 

Leggi anche:

Mercato NBA, l’affare Donovan Mitchell potrebbe innescare una trade a tre

NBA, Kyle Lowry: “Tentai di riportare Vince Carter a Toronto nel 2018

NBA, Mike James si scaglia contro Curry: “È un giocatore monodimensionale”

 

Share
Pubblicato da
Emanuele Perilli

Recent Posts

NBA, Kareem Abdul-Jabbar: “Kyrie Irving è tornato, più distruttivo e stupido di prima”

La leggenda ha parlato del comportamento della stella di Brooklyn

fa 9 ore

Mercato NBA, Steven Adams estende il contratto con i Memphis Grizzlies

Il lungo rimarrà in quel di Memphis

fa 1 giorno

NBA, scandalo Udoka: i Celtics non si opporranno a offerte per il coach

Emergono nuovi dettagli riguardo allo scandalo e il nome del prossimo allenatore dei Celtics

fa 1 giorno