Senza categoria

NBA, Klay Thompson riposa in preseason ma freme: “Abbiamo grandi obiettivi”

Klay Thompson non è sceso in campo nella prima partita di preseason NBA dei Golden State Warriors, in quel di Tokyo. Specie dopo un titolo vinto, però, viene naturale calibrare le forze per quando conta davvero.

 

Le parole di Klay Thompson

Lo Splash Brother ha spiegato come sta preparando la nuova stagione descrivendo il proprio stato d’animo. Riportiamo di seguito le dichiarazioni ai microfoni di Anthony Slater di The Athletic:

“Mi sento alla grande, entusiasta in vista della stagione, è difficile da descrivere a parole il mio stato d’eccitazione. Sono un po’ triste perché avrei voluto regalare spettacolo a questi tifosi, ma capisco che abbiamo grandi obiettivi davanti a noi. Il nostro staff medico ha fatto un lavoro tale con me nella passata stagione, preparandomi sostanzialmente per la rincorsa al titolo, che non forzerò la mano. Quest’estate non ho giocato molte partitelle, c’è come un blocco mentale legato all’ultima estate nella quale ero in forma, prima della rottura del tendine d’Achille. Un giorno affronterò [questo blocco] ma la stagione era stata molto ‘esigente’, difficile pensare di tornare in campo a un mese dalla vittoria del titolo. Detto questo, sto alla grande: come vi  è sembrato  il jumper”

La sicurezza c’è, il tempo per mettere partite nelle gambe anche. I campioni non intendono abdicare tanto presto.

 

Leggi anche:

Prezzi alle stelle per Lakers-Warriors a San Francisco con la consegna degli anelli NBA

I Boston Celtics firmano Blake Griffin con un contratto da un anno

Tyler Herro declina l’estensione del contratto rookie

Share
Pubblicato da
Redazione NbaReligion

Recent Posts

NBA, Khris Middleton pronto al rientro: svelata la data dell’esordio stagionale

Dopo cinque mesi di riabilitazione, la guardia dei Bucks tornerà in campo il prossimo venerdì,…

fa 4 ore

Mercato NBA, Al Horford rinnova con i Boston Celtics fino al 2025

Il centro dominicano ha firmato un biennale da $20 milioni

fa 5 ore

NBA, Simmons ancora fuori per infortunio

Il giocatore dei Nets salterà almeno due partite per uno stiramento al polpaccio

fa 14 ore

NBA, Willie Green su Zion: “Prestazione mostruosa”

Zion ha guidato i suoi con una prestazione dominante nella vittoria contro i Raptors

fa 14 ore

NBA, Devin Booker ne mette 51 e i tifosi invocano l’MVP

I Suns hanno battuto i Bulls con la grande prestazione di Devin Booker

fa 15 ore

NBA, Randle ne mette 36 e i Knicks dominano Detroit

I Knicks hanno battuto i Pistons per 140-110 in trasferta

fa 2 giorni