Oklahoma City Thunder

NBA Playoff, Shai Gilgeous Alexander commenta i tre tiri liberi concessi a PJ Washington: “Tornassi indietro non commetterei fallo”

Il 117-116 finale dopo la rimonta subita (dal +17 nel secondo tempo) sa di beffa per i Thunder. Tuttavia, c’è  molta consapevolezza, accanto al comprensibile rammarico, nelle parole dei leader dello spogliatoio di OKC. L’eliminazione dai Playoff NBA 2024 porta ancora la firma di PJ Washington, che dalla lunetta ha messo in ghiaccio il risultato favorevole per Dallas. Shai Gilgeous-Alexander, autore di quel fallo costato tre tiri liberi, imparerà dall’errore. Ecco le sue parole:

“Non avrei dovuto fare fallo. Parliamo tutto l’anno delle piccole cose, i dettagli che fanno vincere le partite […] la disciplina [è tra questi]. Dispiace. Ovviamente tornassi indietro non commetterei fallo, lasciando che sia lui a segnare o sbagliare il tiro. Non voglio vedere il replay. […]. Devo imparare la lezione e lo farò.”

Anche Chet Holmgren cerca di cogliere un aspetto motivazionale dal risultato negativo:

“Non voler più provare una sensazione [di frustrazione] simile è senza dubbio una forza trainante. Nessuno vince 12 campionati di fila quindi ci sono buone possibilità che torni a sentirmi così in futuro. Ciò detto, farò tutto ciò che è in mio potere per evitarlo.” 

 

Leggi anche:

Dallas Mavericks alle Western Conference Finals, Doncic e Irving: “La chiave? Maturità”

NBA Playoff 2024: squadre qualificate, accoppiamenti, tabellone

 LeBron non sceglierà la sua prossima squadra seguendo il figlio Bronny

Share
Pubblicato da
Nicolò Basso

Recent Posts

NBA, Jeff Van Gundy entra nello staff dei Clippers

Dopo l'esperienza come presidente delle basketball operations a Boston, ora sarà l'assistente capo di Ty…

fa 12 ore

NBA, Boston Celtics campioni: ecco le reazioni delle vecchie glorie

Paul Pierce, Kevin Garnett e non solo: tutti a elogiare i Celtics

fa 16 ore

NBA, Kyrie Irving con maturità “Abbiamo imparato tanto da questa serie”

L’analisi delle NBA Finals 2024 da parte di Kyrie Irving

fa 21 ore

NBA, Porzingis vince il titolo ma ora dovrà operarsi: “Ne è valsa la pena”

Il centro lettone ha stretto i denti per poter giocare gara-5 ma ora dovrà operarsi

fa 21 ore

NBA, Luka Doncic incassa la sconfitta per Dallas: “Orgoglioso della mia squadra”

Lo sloveno non ha voluto cercare scuse per la sconfitta nelle Finals

fa 23 ore

NBA, Jaylen Brown nominato MVP delle Finals 2024: “Questo premio è anche di Tatum”

Il giocatore di Boston è stato il vero trascinatore nella serie finale contro Dallas

fa 23 ore