Risultati NBA

NBA, i Lakers passeggiano sul campo dei Pistons e riscattano la debacle di Philadelphia

I Los Angeles Lakers riscattano immediatamente la pesantissima imbarcata subita contro i Philadelphia 76ers (-44) e nella notte NBA infliggono ai Detroit Pistons la quindicesima sconfitta di fila, record di franchigia per partite perse consecutive in una singola stagione (il primato negativo assoluto è invece di 21 sconfitte affilate tra la stagione 1979-1980 e 1980-1981).

I Lakers partono subito forte ed ipotecano la vittoria già nel primo quarto, chiuso sul 38-24 grazie al 61.9% al tiro contro il 35.7% di Detroit, aumentando di fatto il proprio vantaggio di quarto in quarto fino al risultato finale di 133-107. A guidare i californiani ci pensa D’Angelo Russell che mette a segno 35 punti con 9 assist ed un irreale 13/17 al tiro (di cui 5/7 dalla lunga distanza).

L’ex T’Wolves viene seguito alla perfezione dalla doppia doppia da 28 punti e 16 rimbalzi di Anthony Davis e dai 25 con 8 rimbalzi catturati di LeBron James. Il Re a fine partita ha commentato la vittoria dei suoi che si sono ripresi immediatamente dalla pesante sconfitta patita al Wells Fargo Center di Philadelphia:

“Abbiamo risposto bene, giocando con energia, molto meglio di quanto abbiamo fatto la scorsa partita. Ci serviva tirare bene da tre punti, ma abbiamo anche controllato l’area. Abbiamo ancora tanto da dimostrare”.

I Pistons oltre ai 15 punti di Cade Cunningham e ai 14 di Isaiah Livers trovano poco altro e devono fare i conti con la 38esima sconfitta nelle ultime 42 partite (comprese le partite della scorsa stagione) e con una crisi sempre più profonda. L’head coach di Detroit Monty Williams ha analizzato nel post-partita il momento negativo della sua squadra:

“Il mio compito è quello di aiutare i nostri ragazzi a superare questa situazione. Ho detto ai ragazzi che in questo gioco come nella vita, quando si attraversa un momento così difficile bisogna tenere duro”.

Leggi anche:

NBA In-Season Tournament, i verdetti della Eastern Conference

NBA In-Season Tournament, i verdetti della Western Conference

Celtics, Paul Pierce incorona Tatum: “È l’americano più forte della NBA”

 

Share
Pubblicato da
Emanuele Perilli

Recent Posts

NBA, ahia Chicago! Patrick Williams out fino al prossimo anno

I Bulls perdono l'ala dopo Zach LaVine e Torrey Craig

fa 16 ore

Risultati NBA, Miami vincono dopo la rissa con New Orleans

Quattro giocatori espulsi, tra cui Jimmy Butler

fa 17 ore

Risultati NBA, Lakers più forti anche dell’alieno Wemby

Il francese è il più giovane di sempre a registrare un 5x5

fa 17 ore

NBA, sospensione di 3 partite a Isaiah Stewart per il pugno a Eubanks

La lega ha deciso di prendere provvedimenti nei confronti del lungo dei Pistons

fa 1 giorno

NBA, infortunio all’alluce sinistro per Onyeka Okongwu: out a tempo indeterminato

Il giocatore degli Hawks costretto allo stop per un infortunio al piede sinistro

fa 1 giorno