News NBA

Preseason NBA 2022-2023: i Clippers ritrovano Leonard e battono Portland

La preseason NBA sta entrando nel vivo e, nelle partite della notte, si sono visti tanti ritorni in campo: i Los Angeles Clippers riabbracciano Kawhi Leonard e sconfiggono i Portland Trail Blazers, mentre Ben Simmons fa il suo esordio – sfortunato vista la sconfitta contro i 76ers – con la maglia dei Nets. Dopo 539 giorni torna a calcare il parquet Jamal Murray, perdono sia i Lakers contro Sacramento che Banchero contro Memphis.

Portland Trail Blazers 97 – Los Angeles Clippers 102

Bella vittoria dei Los Angeles Clippers che, a Seattle, vincono su Portland grazie a Paul George, autore di 12 punti, e al ritrovato Kawhi Leonard: a più di un anno dalla sua ultima partita, il numero 2 dei Clippers realizza 11 punti in circa 16 minuti di gioco. Torna in campo anche John Wall (5 punti per lui), mentre sono Amir CoffeyBoston Jr. a trascinare la squadra di Tyronn Lue alla vittoria.

Philadelphia 76ers 127 – Brooklyn Nets 108

Senza Joel Embiid e James Harden, i 76 si affidano a Tyrese Maxey per portarsi a casa la vittoria contro i Brookyln Nets: 20 punti per lui, ai quali vanno aggiunti i 10 di Tobias Harris. In casa Nets fa il suo esordio ufficiale Ben Simmons: con gli infortuni ormai alle spalle, il numero 10 di Steve Nash gioca 19 minuti segnando sei punti. Kyrie Irving chiude la serata a quota nove punti, mentre è più consistente il bottino di Kevin Durant (13 pt. in 19 minuti di gioco).

OKC 112 – Denver Nuggets 101

Tre Mann trascina gli Oklahoma City Thunder grazie ai suoi 17 punti, regalando così alla sua squadra la vittoria contro i Denver Nuggets. Nonostante la sconfitta Mike Malone può sorridere, visto che è tornato in campo Jamal Murray: per 539 giorni è rimasto fuori dal terreno di gioco a causa della rottura del crociato anteriore, questa notte ha registrato 10 punti in circa 15 minuti di partita.

Cadono i Lakers e Paolo Banchero

Non è stata una serata particolarmente positiva né per i Lakers che per gli Orlando Magic di Paolo Banchero: l’azzurro ha giocato per 24 minuti mettendo a referto nove punti (registrando 2/9 al tiro) e si è dovuto arrendere di fronte a Ja Morant già in splendida forma (22 pt. in 22 minuti). I Lakers, invece, devono arrendersi a Keegan Murray e ai suoi 16 punti: in casa gialloviola non bastano gli 11 punti di Anthony Davis e i 10 di Swider a evitare la sconfitta contro Sacramento. Serata negativa per LeBron James che chiude a quattro punti.

Leggi anche:

NBA, Kareem Abdul-Jabbar: “Kyrie Irving è tornato, più distruttivo e stupido di prima”

Mercato NBA, Tyler Herro estende il contratto con i Miami Heat: i dettagli

NBA, scandalo Udoka: i Celtics non si opporranno a offerte per il coach

Share
Pubblicato da
Emanuele Carlo Bozzo

Recent Posts

Mercato NBA, Fred VanVleet si affida a Klutch Sports in vista della free agency

Un altro nome da seguire con particolare attenzione nei prossimi mesi

fa 6 ore

NBA, Giannis segna 41 punti e i Bucks continuano a vincere

Nona partita in stagione da almeno 40 punti per il greco

fa 7 ore

NBA, Steph Curry lancia il paradenti durante Warriors-Grizzlies: dovrà pagare 25.000$

La stella degli Warriors era stata espulsa mercoledì notte per un gesto di rabbia in…

fa 8 ore

NBA classifica 2022-2023

Record, trend e distacchi tra le 30 squadre della lega in regular season. Caccia a…

fa 9 ore