Curiosità

L’ex giocatore NBA Glen Davis entra nel mondo della boxe

Secondo le indiscrezioni raccolte da Shams Charania di The Athletic, Glen “Big Baby” Davis, ex giocatore NBA e vincitore dell’anello nel 2008 con la maglia dei Boston Celtics, comincerà un nuovo capitolo della sua carriera sportiva dandosi al pugilato.

Ricordato dagli amanti della pallacanestro per l’imponente stazza abbinata ad un repertorio tecnico insospettabile, Davis è stato cooptato dalla compagnia organizzativa di proprietà di Logan Paul (Most Valuable Promotions) e farà il suo esordio sul ring in data 13 agosto. Come riportato da Charania, Big Baby dovrà ancora pazientare prima di conoscere il nome del suo sfidante, dal momento che Larry Senders, a sua volta ex giocatore NBA designato inizialmente come avversario ideale per il debuttante Davis, ha raggiunto un accordo con Big 3 e non potrà partecipare ad eventi sportivi patrocinati da altre compagnie.

Davis, apparso per l’ultima volta su un parquet NBA nel 2015, ha giocato complessivamente 514 partite nella lega, vestendo le maglie di Celtics, Magic e Clippers. Il prodotto di LSU, nell’intervallo di partite preso in considerazione, ha saputo mantenere una media di 8.0 punti e 4.4 rimbalzi a partita.

Leggi anche:

NBA, Maxi Kleber: “La pressione potrebbe danneggiare Golden State”

NBA, Jordan Poole racconta la crescita: “Volevano somigliassi a Klay Thompson”

NBA, Bam Adebayo non si dà per vinto: “Siamo ancora in corsa”

Share
Pubblicato da
Alessandro Valz

Recent Posts

NBA Summer League 2022: calendario, programma, orari italiani e dove vederla in tv e streaming

Tutte le info utili per non perdersi nulla del torneo estivo che vede all’opera molti…

fa 2 ore

Jaden Ivey non è entusiasta del suo avatar nel videogioco NBA 2k

L’edizione 2023 del franchise game accoglie i nuovi nomi

fa 7 ore

Shaquille O’Neal si propone alla NBA per l’acquisto degli Orlando Magic

È già stato proprietario di minoranza a Sacramento

fa 8 ore

Procida e Spagnolo parlano della selezione al Draft NBA: “Emozione indescrivibile”

I due italiani si sono aggiunti alla scelta numero 1 di Banchero

fa 1 giorno

Hornets, Steve Clifford torna sulla panchina NBA di Charlotte

Free agency priorità per programmare la stagione

fa 1 giorno