News NBA

Mercato NBA, Borrego e JJ Redick sono i nomi di spicco per la panchina dei Lakers

I Los Angeles Lakers sono sempre alla ricerca del loro nuovo allenatore in maniera tale da cominciare la prossima offseason con le idee decisamente più chiare. Anche perché la dirigenza vorrà confrontarsi con il suo head coach per preparare il mercato NBA del prossimo giugno, quando si aprirà la free agency e si entrerà nel vivo delle operazioni.

Ad oggi, i nomi più caldi sono quelli di James Borrego e JJ Redick. Borrego è attualmente assistente allenatore dei New Orleans Pelicans. Prima di unirsi ai Pelicans, è stato a sua volta capo allenatore degli Charlotte Hornets per quattro stagioni. Borrego ha registrato un record di 138-163 con Charlotte, ma la sua squadra è migliorata fino ad un discreto 43-39 nella sua ultima stagione nel 2021-22. Con i Pelicans, a Borrego è stato attribuito il merito di aver migliorato l’attacco della squadra.

Redick non ha esperienza di allenatore. Si è ritirato da giocatore nel 2021 e da allora, Redick, ha lavorato come conduttore di podcast, analista di studio e ora come analista nel team di ESPN. Dettaglio non trascurabile: Redick è rispettato anche dalla stella dei Lakers LeBron James, con cui co-conduce un podcast sul basket di altissimo profilo, specialmente tattico.

 

 

Leggi Anche:

NBA Draft 2024, gli Atlanta Hawks vincono la Lottery: l’ordine delle scelte

NBA Playoff 2024: squadre qualificate, accoppiamenti, tabellone

Share
Pubblicato da
Simone Ipprio

Recent Posts

Torneo Preolimpico, la Slovenia avrà anche Luka Doncic

L'impegno delle nazionali inizierà il 2 luglio ad Atene

fa 10 ore

Mercato NBA, JJ Redick è il favorito per la panchina dei Los Angeles Lakers

Potrebbe essere decisivo il suo stretto rapporto con LeBron

fa 10 ore

Una card di Michael Jordan venduta per quasi tre milioni di dollari

Siamo però ancora lontani dal record nel mondo delle card sportive

fa 3 giorni

NBA, Gilbert Arenas contro Curry e Jokic: “Non sono talenti di questa generazione”

L'ex stella dei Washington Wizards con una visione tutta sua

fa 3 giorni