Curiosità

NBA Point e il “daily podcast” che vi racconta le ultime novità: l’intervista a Davide Antonioli

Oggi vi parliamo di NBA POINT, il primo daily podcast in italiano che vi racconta gli ultimi risultati, le classifiche, di squadra e personali, le ultime notizie, le curiosità dal meraviglioso mondo della National Basketball Association. E ne parliamo con il suo fondatore, Davide Antonioli, giornalista e grande appassionato (nonché ex giocatore, ovviamente a livello amatoriale) di pallacanestro.

Ciao Davide, raccontaci un po’ di te.

“Ciao a tutti. Come avete giustamente detto, da sempre sono un grande appassionato della palla a spicchi, anzi come dico nel trailer del podcast, posso dire che vivo di pane e pallacanestro da quando ne ho memoria. Mio papà e mio fratello più grande mi hanno subito fatto innamorare di quello che considero lo sport più bello del mondo. Erano gli anni 80 e la pallacanestro si viveva attraverso le riviste cartacee, che regalavano i poster da appendere in camera (la mia ne era ovviamente piena). Io sono cresciuto appassionandomi ai Bulls del secondo three-peat e perdendo poi la testa per Allen Iverson e per la sua capacità di trascinare una squadra senza diritto di cittadinanza fino alle NBA Finals del 2001, con quella leggendaria Gara1 che popola ancora i miei sogni.”

Come ti è venuta l’idea di questo podcast?

“Penso che il campionato NBA, per come è strutturato, non sia affatto semplice da seguire nella sua interezza, soprattutto quando cominci ad avere un lavoro, una famiglia, una vita sociale…spesso ci sono notti da 12/13 partite e restare sempre aggiornato sui risultati, sulle prestazioni, sulle classifiche, sulle trade, sugli infortuni e via dicendo risulta oggettivamente complicato, nonostante i social e nonostante tanti siti web, tra cui ovviamente NBA Religion, che quotidianamente raccontano tutto in modo egregio. Cercavo, quindi, da tempo uno strumento che mi raccontasse, “on-demand” e magari sfruttando il mio tragitto casa-lavoro in macchina, le ultime notizie sul campionato NBA, possibilmente in italiano. Ho pensato al mondo dei podcast, già popolato ovviamente da tantissimi prodotti di qualità, ma tutti dedicati a una analisi settimanale o più di ampio spettro sull’andamento della stagione. E allora visto che non lo trovavo, me lo sono creato!”

Com’è stato il percorso fino a questo punto?

“NBA POINT ha avuto inizio con la prima giornata di Regular Season di questa stagione. Abbiamo vissuto insieme la prima edizione della NBACUP, il sempre attesissimo Christmas Day e le tante memorabili partite e prestazioni di questi primi tre quarti di stagione, anche sfruttando la nostra seguitissima pagina Instagram (nbapoint_podcast). Nel corso della stagione, poi, in quelle che abbiamo chiamato “puntate Special Edition”, abbiamo avuto l’onore e il piacere di avere alcuni ospiti speciali, del calibro di Alessandro Mamoli, giornalista e voce di SkySport, Riccardo Pratesi, giornalista de la Gazzetta dello Sport, Davide Fumagalli, giornalista di Eurosport, Davide Torelli, autore di diversi libri di successo sulla NBA e Orazio Cauchi di Basketnews.”

Dacci gli ultimi dettagli!

“NBA POINT va in onda dal lunedì al venerdì, tra le 8 e le 8.30 e si può trovare su tre piattaforme: Spotify, AmazonMusic e ApplePodcast. Ogni giorno, oltre al racconto dei match della notte, trovano spazio rubriche come il punto sulle partite che si sono giocate venerdì e sabato notte (il lunedì), la sezione in cui celebriamo i migliori giocatori della settimana precedente (il martedì), l’aggiornamento sulle statistiche individuali (il mercoledì), il punto sulle classifiche di squadra nelle due Conference (il giovedì) e il programma del weekend (il venerdì). Insomma, vi aspetto!”

Share
Pubblicato da
Simone Ipprio

Recent Posts

NBA, Jeff Van Gundy entra nello staff dei Clippers

Dopo l'esperienza come presidente delle basketball operations a Boston, ora sarà l'assistente capo di Ty…

fa 1 giorno

NBA, Boston Celtics campioni: ecco le reazioni delle vecchie glorie

Paul Pierce, Kevin Garnett e non solo: tutti a elogiare i Celtics

fa 1 giorno

NBA, Kyrie Irving con maturità “Abbiamo imparato tanto da questa serie”

L’analisi delle NBA Finals 2024 da parte di Kyrie Irving

fa 1 giorno

NBA, Porzingis vince il titolo ma ora dovrà operarsi: “Ne è valsa la pena”

Il centro lettone ha stretto i denti per poter giocare gara-5 ma ora dovrà operarsi

fa 1 giorno

NBA, Luka Doncic incassa la sconfitta per Dallas: “Orgoglioso della mia squadra”

Lo sloveno non ha voluto cercare scuse per la sconfitta nelle Finals

fa 1 giorno

NBA, Jaylen Brown nominato MVP delle Finals 2024: “Questo premio è anche di Tatum”

Il giocatore di Boston è stato il vero trascinatore nella serie finale contro Dallas

fa 1 giorno