L.A. Clippers

NBA, sesta sconfitta di fila per i Clippers. Harden: “Non sono ancora in condizione”

Cinque partite con James Harden in campo per i Los Angeles Clippers e cinque sconfitte per i californiani. Da quando è arrivato il “Barba” i Clippers non sanno più vincere. Nella notte hanno trovato la sesta sconfitta consecutiva perdendo per 111-108 alla Ball Arena contro i Denver Nuggets di un dominante Nikola Jokić da 32 punti, 16 rimbalzi e nove assist. E a fine partita Harden, autore di 21 punti con 7/15 al tiro, ha parlato in questo modo della sua condizione fisica ancora da trovare:

“Non ho fatto il training camp o una partita di preseason con i Clippers, non sono ancora in condizione per una partita. La forma è molto importante, penso che questa partita è stata un altro passo nella direzione giusta. Penso di essere stato più aggressivo, nel senso di aver fatto le giocate giuste per me e per i miei compagni”.

A confermare il periodo nero dei Clippers è il miglior scorer di serata Paul George – 35 punti, 7 rimbalzi e il 50% al tiro – che ai microfoni di fine partita se la prende con gli arbitri della gara (Natalie Sago, Matt Boland e Josh Tiven):

“Noi abbiamo giocato alla grande a mio avviso, ma è dura giocare contro tre avversari in più”.

PG13, che ha subito un fallo tecnico alla fine del secondo quarto proprio per le proteste nei confronti dell’arbitraggio, ha concluso così la sua personalissima battaglia:

“Sono stati terribili: che io vada in lunetta solo 5 volte è una grave mancanza di rispetto. Sono stato colpito costantemente, sull’avambraccio, a ogni tiro, sui sottomano o nelle mie conclusioni da tre punti. Hanno davvero fatto un pessimo lavoro. Se fischi in un certo modo da una parte, devi fischiare allo stesso modo anche dall’altra”.

Le parole pronunciate da George porteranno molto probabilmente la lega a comminargli una multa molto salata.

Leggi anche:

NBA, stanotte il probabile esordio dei “Big Three” dei Suns contro i Timberwolves

Follia di Draymond Green: strozza Gobert, in arrivo una maxi-squalifica

Ben Simmons ancora KO, fuori almeno 7 giorni

 

Share
Pubblicato da
Emanuele Perilli

Recent Posts

NBA, ahia Chicago! Patrick Williams out fino al prossimo anno

I Bulls perdono l'ala dopo Zach LaVine e Torrey Craig

fa 10 ore

Risultati NBA, Miami vincono dopo la rissa con New Orleans

Quattro giocatori espulsi, tra cui Jimmy Butler

fa 11 ore

Risultati NBA, Lakers più forti anche dell’alieno Wemby

Il francese è il più giovane di sempre a registrare un 5x5

fa 11 ore

NBA, sospensione di 3 partite a Isaiah Stewart per il pugno a Eubanks

La lega ha deciso di prendere provvedimenti nei confronti del lungo dei Pistons

fa 22 ore

NBA, infortunio all’alluce sinistro per Onyeka Okongwu: out a tempo indeterminato

Il giocatore degli Hawks costretto allo stop per un infortunio al piede sinistro

fa 22 ore