News NBA

NBA, Ivica Zubac come Shaq O’Neal: 31 punti e 29 rimbalzi contro Indiana

Clamorosa prestazione di Ivica Zubac domenica notte nella vittoria dei Clippers su Indiana: il croato ha raccolto 31 punti (14/17 dal campo) e 29 rimbalzi di cui 12 offensivi! Autore dei primi 2 punti della partita, il giocatore era già a quota 14 alla fine del 1° quarto, ed è diventato il primo Clipper dai tempi di DeAndre Jordan nel 2018 a mettere insieme una prestazione da almeno 20 punti e 20 rimbalzi in una singola partita. In ogni caso, Zubac ha affermato di essere deluso per non essere riuscito a raggiungere quota 30 rimbalzi, espulso per 6 falli a 3 minuti e 40 secondi dalla fine:

“Sono un po’ deluso perché volevo davvero quel 30-30 e avevo solo bisogno di un rimbalzo. Fa male, non sono così felice come avrei potuto essere. L’espulsione? Primo, non pensavo fosse un fallo, quindi ero incazzato per questo fischio. E secondo, ero incazzato con me stesso. Ma non posso farci niente, quando vedo qualcuno andare in layup, provo ad andare a stoppare. Sono fatto così.”

A 25 anni, l’ex Laker diventa il 3° giocatore nella storia della NBA a registrare una partita con almeno 31 punti, 29 rimbalzi e 3 stoppate (dalla stagione 1973-74, quando le stoppate entrarono nelle statistiche). Il primo ad aver toccato queste vette fu nientemeno che Kareem Abdul-Jabbar , il 3 febbraio 1978. È dal 2004 che in NBA non si vedeva una gara da 30 punti, 25 rimbalzi e l’80% al tiro. L’ultimo a riuscirsi? Shaq O’Neal.

“Ho sempre voluto giocare una partita da 20 e 20, ma quando ho capito che avevo l’opportunità di giocare una partita da 30 e 30, volevo questo traguardo. È pazzesco essere menzionato a fianco di Kareem. È incredibile.”

Batum, testimone dell’ultima partita da 30 e 30 (di Dwight Howard con Charlotte nel 2018, ndr), non ha dubbi che Zubac avrà un’altra occasione per aggiornare i libri di storia:

“Ci sarà una prossima volta.”

 

Leggi Anche

NBA, LeBron James commenta season-high contro Spurs e l’alley-oop con Westbrook

NBA, Giannis Antetokounmpo dominante: 38 punti e vittoria in rimonta sui Cavs

Share
Pubblicato da
Simone Ipprio

Recent Posts

NBA, LeBron James difende Shannon Sharpe dopo la rissa con Memphis: “Sono dalla sua parte”

Il nativo di Akron pronto a difendere l'ex giocatore di football americano

fa 6 ore

NBA, Payton Pritchard: “Molti vedono in me solo una guardia da 1.80, ma sono molto di più”

La guardia protagonista nella vittoria di Boston di ieri sera

fa 6 ore

NBA classifica 2022-2023

Record, trend e distacchi tra le 30 squadre della lega in regular season. Caccia a…

fa 8 ore

NBA, Stephen A. Smith e Jalen Rose contro Ben Simmons: “Sta rubando soldi ai Nets con guanti e passamontagna”

L’australiano fatica a raccogliere consensi. Stephen A. Smith e Jalen Rose non vanno per il…

fa 20 ore