NBA, migliori free agent 2023: Pat Beverley assente e scocciato

L’immediatezza di una grafica televisiva, specialmente se in onda su un’emittente come ESPN può avere un’eco inattesa soprattutto sui social. Ecco perché, a fronte dell’assenza del suo nome dalla lista dei migliori free agent disponibili sul mercato NBA 2023, Patrick Beverley ha scelto proprio Twitter per manifestare il suo disappunto.

Beverley, free agent NBA ignorato, non ci sta

Avendo iniziato in quintetto base 54 delle 58 partite disputate con i Timberwolves nella stagione NBA 2021-2022, Beverley sperava di trovare spazio nella colonna riservata ai free agent 2023 “potenziali titolari”. La svista, volontaria o meno, lo ha indispettito a tal punto da indurlo a postare un messaggio su Twitter: Avete dimenticato il mio nome, dannazione. Vi state comportando da haters.”

 

Leggi anche:

Omaggio dei Lakers per Bill Russell: sul parquet un trifoglio con il numero 6

Bobby Portis non ha dimenticato la rissa con Nikola Mirotic del 2017: “Ero il più odiato”

NBA Christmas Day 2022: Luka Doncic ospita LeBron James a Natale: c’è Lakers Mavs

Share
Pubblicato da
Nicolò Basso

Recent Posts

NBA, I Boston Celtics firmano Blake Griffin con un contratto da un anno

Celtics che corrono ai ripari dopo il brutto infortunio occorso a Danilo Gallinari

fa 1 giorno

NBA, DeRozan parla degli Spurs: “Mi sentivo fuori mappa”

La carriera del 5 volte All-Star è simile alle curve di una montagna russa, fatta…

fa 1 giorno