News NBA

NBA, Tatum e la dedica per Kobe Bryant: “Ho voluto onorarlo”

È ancora forte il ricordo della scomparsa di Kobe Bryant nella mente di Jayson Tatum, che per diventare una leggenda dei Celtics si è trasformato in una leggenda dei Lakers. I suoi 26 punti in gara 7, ma soprattutto la sua costanza lungo tutti i Playoff, hanno portato la squadra alle Finals per la prima volta dal 2010. E a fine gara c’è stato il messaggio per Bryant.

Le parole di Tatum

Oltre al verde e al bianco della canotta, Jayson Tatum ha vestito altri colori per l’ultima partita delle finali di Conference contro gli Heat. Precisamente, ha indossato il giallo e il viola, colori dei Los Angeles Lakers, riuniti in un bracciale con il numero 24 in ricordo di Kobe Bryant.

A fine gara, il vincitore del titolo di MVP della serie ha raccontato il motivo per cui ha portato con sé il bracciale:

“Oggi, prima di riposarmi, ho guardato un film e alcuni momenti suoi [di Bryant] e della sua carriera. Questa è stata la partita già importante della mia carriera finora, e ho voluto indossare questo bracciale per onorarlo e condividere quel momento, in un certo senso.”

La strategia ha decisamente funzionato. Jayson Tatum è stato protagonista soprattutto nell’ultimo periodo, mettendo a segno alcuni canestri cruciali che hanno aiutato i Celtics a rinforzare il loro vantaggio. Il numero 0 dei Boston Celtics è cresciuto con Bryant nelle vesti di idolo sportivo, con un giocatore che ha incantato generazioni intere vincendo tutto. Adesso è il momento delle Finals, è il momento per Tatum di continuare a ispirarsi a Bryant.

Leggi anche:

Boston alle NBA Finals, Udoka: “Tipica vittoria Celtics”; Jayson Tatum MVP della serie

NBA Finals, Al Horford rompe la maledizione: raggiunte dopo oltre 140 gare Playoff

Record punti NBA Finals, la classifica dei migliori marcatori ogni epoca

Share
Pubblicato da
Matteo Gentili

Recent Posts

NBA, I Boston Celtics firmano Blake Griffin con un contratto da un anno

Celtics che corrono ai ripari dopo il brutto infortunio occorso a Danilo Gallinari

fa 1 giorno

NBA, DeRozan parla degli Spurs: “Mi sentivo fuori mappa”

La carriera del 5 volte All-Star è simile alle curve di una montagna russa, fatta…

fa 2 giorni