News NBA

Risultati NBA, Miami espugna il TD Garden: 2-1 su Boston

Battuti in casa in Gara 2, Miami ha riguadagnato il vantaggio del campo vincendo 109-103 al TD Garden di Boston. Bam Adebayo era particolarmente atteso e non ha deluso le aspettative terminando il match come migliore in campo con 31 punti, 10 rimbalzi, 6 assist e 4 palle rubate in 41 minuti di gioco.

Gli Heat (48 punti in area) nel secondo tempo hanno dovuto fare a meno di Jimmy Butler (8 punti in totale), limitato da un dolore al ginocchio destro. Il distacco – già di 21 punti alla fine del primo quarto dopo un 39-18 roboante a favore degli Heat – è salito ad un massimo di 26 punti prima della rimonta dei padroni di casa. Boston non è mai stata in vantaggio durante questo incontro, ma è comunque riuscita a rientrare a contatto, prima di cedere negli ultimi minuti. In vantaggio 62-37, Jaylen Brown (40 punti, 9 rimbalzi ma 7 palle perse) e compagni hanno avuto la forza di tornare ad un punto di distanza (93-92) dopo aver registrato un parziale di 12-0 (10 punti su Brown) a 2’40” dalla fine, prima di subire però un contro-parziale di 7-0 (3 punti di Max Strus , tiro in sospensione di Adebayo e 2 punti di PJ Tucker ) che ha infranto le speranze di Boston.

Miami ha concluso la partita con 19 palle rubate (24 perse perse dei Celtics per 33 punti degli Heat) – di cui 4 per Kyle Lowry e Victor Oladipo – un nuovo record di franchigia nei Playoff.  Gara 4 lunedì a Boston.

 

Boston Celtics – Miami Heat 103-109 (MIA conduce la serie 2-1)

 

 

Leggi Anche

NBA Playoff, infortunio Jimmy Butler: non ha giocato nel secondo tempo di Gara 3

NBA Playoff 2022: squadre qualificate, accoppiamenti, tabellone

Mercato NBA, Darvin Ham sarebbe la scelta preferita da LeBron James

Share
Pubblicato da
Simone Ipprio