Phoenix Suns

NBA, Mike Budenholzer si presenta ai Phoenix Suns: “Allenerei questa squadra sulla luna”

È un Mike Budenholzer entusiasta quello comparso davanti a giornalisti e telecamere piazzate al Footprint Centet per la sua presentazione ufficiale da allenatore dei Suns. Terzo avvicendamento in panchina nel giro di pochi mesi per Phoenix, ma nessuna intenzione di mollare la presa. Budenholzer ne sposa appieno l’ambizione:

“Allenerei questa squadra se fosse sulla luna. Sono entusiasta di lavorare con questo roster. Grandi giocatori portano grandi aspettative, va compreso e accettato. Penso che tutto ciò ci aiuterà a realizzare il nostro potenziale. Vuoi avere la possibilità di lottare per il titolo e qui a Phoenix ce l’abbiamo. Per me essere l’allenatore dei Suns è qualcosa di sorprendente.”

La situazione salariale è “complessa” (206 milioni di dollari previsti a libro paga, 105 milioni di tassa di lusso), Sul piano tecnico qualche spunto che potrebbe indirizzare le mosse nel medio lungo periodo. Il ruolo di point guard sostanzialmente vacante è un tema. Budenholzer la vede così:

“Dobbiamo senza dubbio guardare al roster nel suo complesso e parlare di una point guard. Di certo è una questione calda qui, che sia con i media, con i giocatori o con il front office. Dobbiamo pensarci, essere in grado di giocare senza e – probabilmente c’è bisogno di averne una. Dobbiamo essere versatili e giocare in più modi diversi.”

 

Leggi anche:

NBA Playoff 2024: squadre qualificate, accoppiamenti, tabellone

I Nets ritireranno la numero 15 di Vince Carter

Record vittorie Gara 7 Playoff NBA: le squadre con più successi

Share
Pubblicato da
Nicolò Basso

Recent Posts

NBA, Jeff Van Gundy entra nello staff dei Clippers

Dopo l'esperienza come presidente delle basketball operations a Boston, ora sarà l'assistente capo di Ty…

fa 22 minuti

NBA, Boston Celtics campioni: ecco le reazioni delle vecchie glorie

Paul Pierce, Kevin Garnett e non solo: tutti a elogiare i Celtics

fa 4 ore

NBA, Kyrie Irving con maturità “Abbiamo imparato tanto da questa serie”

L’analisi delle NBA Finals 2024 da parte di Kyrie Irving

fa 9 ore

NBA, Porzingis vince il titolo ma ora dovrà operarsi: “Ne è valsa la pena”

Il centro lettone ha stretto i denti per poter giocare gara-5 ma ora dovrà operarsi

fa 10 ore

NBA, Luka Doncic incassa la sconfitta per Dallas: “Orgoglioso della mia squadra”

Lo sloveno non ha voluto cercare scuse per la sconfitta nelle Finals

fa 11 ore

NBA, Jaylen Brown nominato MVP delle Finals 2024: “Questo premio è anche di Tatum”

Il giocatore di Boston è stato il vero trascinatore nella serie finale contro Dallas

fa 11 ore