News NBA

NBA, Terry Stotts lascia i Milwaukee Bucks a causa delle tensioni con Adrian Griffin

Per affiancare Adrian Griffin, che sta ‘scoprendo’ il mestiere di head coach questa stagione ai Bucks, Milwaukee aveva ingaggiato Terry Stotts, la cui esperienza sul campo dovrebbe essere preziosa. Sulla carta si trattava dell’ingaggio perfetto perché il profilo offensivo di Stotts e i suoi 13 anni trascorsi alla guida dei Bucks, degli Hawks e soprattutto dei Blazers si integravano perfettamente con il profilo più difensivo di Adrian Griffin, assistente di lunga data ma per il quale questa è la sua prima esperienza alla guida di una squadra.

Solo ieri l’assistente, 65 anni, ha annunciato la sua decisione di lasciare il suo incarico. Cosa è successo per spingere Terry Stotts ad abbandonare la nave pochi giorni prima dell’inizio della stagione regolare? In effetti, The Athletic riferisce che i rapporti tra Adrian Griffin e il suo braccio destro erano tesi. Queste le parole di Griffin:

“Siamo stati tutti colti di sorpresa, ovviamente, ma appoggiamo la sua scelta. È stato fantastico con me. Ho imparato molto da lui in brevissimo tempo. Era davvero bravo in quello che faceva. Ha preso una decisione, una decisione personale, e dobbiamo rispettarla”.

Dopo tanti anni da head coach con i Blazers, Terry Stotts sembra aver avuto difficoltà a tornare nel ruolo di assistente , dietro un allenatore esordiente che deve affermare la sua autorità.

 

 

Leggi Anche:

NBA, i Philadelphia 76ers presentano la City Edition per la stagione 2023-2024

NBA, James Harden continua a non presentarsi agli allenamenti dei Sixers

Mercato NBA, i Rockets scambiano Kevin Porter Jr. e i Thunder lo tagliano

Share
Pubblicato da
Simone Ipprio

Recent Posts

NBA, niente Play-In per Zion! Out per almeno due settimane

Stiramento al bicipite femorale della gamba sinistra per il numero 1 dei Pels

fa 6 ore

NBA, Philadelphia vince contro Miami e troverà New York ai Playoff

Miami perde la gara e trema per l’infortunio di Butler

fa 6 ore

Blake Griffin annuncia il ritiro dopo 13 stagioni giocate in NBA

La prima scelta assoluta nel Draft del 2009 annuncia il ritiro dopo 765 partite giocate…

fa 1 giorno

Non solo NBA, i nomi di Team USA per le Olimpiadi di Parigi

Con LeBron James, Steph Curry, Kevin Durant e Joel Embiid, in molti lo hanno già…

fa 3 giorni

NBA, Mark Daigneault è l’NBCA Coach of the Year

L'head coach di OKC è stato votato dai colleghi come miglior allenatore della stagione

fa 3 giorni