Rimonta pazzesca: 14 punti recuperati in 60 secondi a suon di triple

La partita tra New Mexico e Nevada ha dato vita ad una rimonta spettacolare, tra le più incredibili nella storia della pallacanestro americana

In NCAA tutto può accadere, così come può accadere che nella sfida tra Nevada e New Mexico vengano recuperati 14 punti negli ultimi 60 secondi del match a suon di triple dal coefficiente di difficoltà mai visto prima.

Risultato? Nevada recupera e conquista i tempi supplementari, nei quali succede ancora qualcosa di inspiegabile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy