Ben Simmons salta le Olimpiadi per la NBA

La stella di LSU, prossima top-seed al draft, ha scelto di non volare a Rio per affrontare il fitto programma NBA estivo

In attesa di scoprire se Ben Simmons conquisterà il seed n°1 al prossimo draft NBA, arrivano notizie riguardanti le possibilità di vederlo in campo alle prossime Olimpiadi di Rio.

Ebbene, i tifosi NBA del team che se lo accaparrerà tra le proprie fila, dovranno aspettare la pre-season. Infatti il giocatore prodotto di LSU, che ha viaggiato a 19.2 punti, 11.8 rimbalzi e 4.8 assist di media, ha informato la federazione Australiana di pallacanestro che questa estate non farà parte della squadra che parteciperà alle Olimpiadi brasiliane.

“Ben Simmons non giocherà le Olimpiadi con la nazionale australiana per concentrarsi pienamente sulle attività NBA che affronterà successivamente il Draft 2016” ha dichiarato il suo agente, Rich Paul, tramite nota ufficiale. “Gli allenamenti della nazionale australiana e il torneo olimpico si sovrappongono con le varie attività NBA in programma per i neo-giocatori NBA. Ben farà parte della propria nazionale più avanti durante la propria carriera.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy