Seguici su

Boston Celtics

Parish: “Paul Pierce è stato un marcatore migliore di Larry Bird”

La leggenda dei Celtics lancia un sasso nello stagno

Robert Parish, una vera e propria icona dei leggendari Boston Celtics degli anni ’80, ha deciso di compiere un atto paragonabile (quasi) alla lesa maestà nel Massachusetts. A margine della cerimonia dedicata a Paul Pierce, l’ex Celtics ha paragonato The Truth come un realizzatore superiore nientemeno di Larry Bird.

“Mi sento di affermare che Paul Pierce sia stato un giocatore maggiormente creativo. Nella sua carriera è stato un giocatore offensivamente superiore a Larry Bird.  Ma penso anche che questi due, assieme a John Havlicek, siano tra i migliori marcatori che i Boston Celtics abbiano mai avuto. Paul Pierce è in cima alla lista.”

A onore della cronaca, Paul Pierce ha superato Larry Bird nella classifica marcatori della franchigia, anche se Havlicek mantiene il record dall’alto dei suoi 26.395 punti.

Larry Bird guida anche questo iconico terzetto come maggior numero di punti segnati in una sola partita: nel 1985 rovesciò un career-high da 60 punti sugli Hawks di un giovanissimo Dominique Wilkins. John Havlicek, nel 1973, segnò 54 punti contro lo stesso avversario, che allora poteva contare su Pete Maravich. Il massimo in carriera di Paul Pierce? Un 50ello contro LeBron James, che – anche quella volta – vinse al Garden, in overtime.

 

Leggi anche:

Kevin Love dopo Cavs-Celtics: “È stato come stare a casa il primo giorno di scuola”

Lillard non ha dubbi: Donovan Mitchell Rookie of the Year

Kyle Kuzma: “Mi voglio allenare come i più grandi”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics