Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: LeBron da record (e che record!) ma i Cavs inciampano ancora. Male anche Boston, OK(C)

LeBron arriva a 30mila punti in carriera ed entra nell’Olimpo, ma gli Spurs rovinano la festa. Anche la crisi Celtics non si ferma. Mentre Oklahoma è più in forma che mai

(14-33) Sacramento Kings 105 – 99 Orlando Magic (14-33)

La guerra dei bottoni apre i risultati NBA della notte. E se, per coincidenza d’orario, alla gara in Florida probabilmente sono state preferite le convocazioni delle riserve per l’All-Star Game, fra le due peggiori squadre della Lega è uscito comunque uno scontro da non disdegnare.

A uscirne vincitori dei corsari Kings, capaci di rinvenire dalla doppia cifra di svantaggio lucrata durante il terzo periodo, unica frazione in cui la bilancia si era espressa a favore di una contendente infrangendo l’equilibrio vigente. Ma se i padroni di casa martellano duro dalla distanza con 11 tiri mandati a bersaglio, i Magic non hanno ancora fatto i conti col consiglio estratto dal cilindro da Sacramento durante l’ultimo quarto. La sorpresa in questione esce dalla panchina, ha segnato 34 punti (career-high), di cui ben 19 nella sola ultima frazione, e risponde al nome di Garrett Temple.

La prestazione monstre della riserva di Sacramento vale un controparziale da 28-17 che ribalta il risultato e regala ossigeno ai Kings.

Precedente1 di 5

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA