Seguici su

Cleveland Cavaliers

Cavaliers, LeBron James suona la carica: “Giocando in questo modo, ai Playoffs usciremmo al primo turno”

LeBron James prova a suonare la carica per i suoi Cavs, che sono in un momento di forma pessimo, avendo perso 10 delle ultime 14 partite giocate

I Cleveland Cavaliers stanno vivendo una crisi di gioco e risultati vista poche volte nell’era LeBron James; i vice campioni NBA hanno perso infatti 10 delle ultime 14 partite giocate, e domenica hanno dato vita probabilmente alla peggior prestazione stagionale, venendo sconfitti in casa dai Thunder per 148-124.

Chiaramente dare per finito LeBron James e la sua squadra nella Eastern Conference non è mai una cosa saggia, visto che Il Prescelto è arrivato alle Finals per 7 anni consecutivi, ma chiaramente in quel di Cleveland hanno iniziato a suonare i primi allarmi. E lo stesso LeBron James, come riportato da Dave McMenamin di ESPN, si auspica un cambiamento nel modo di giocare della sua squadra.

“Playoffs? In questo momento non dobbiamo neanche pensarci. Non nel modo in cui stiamo giocando adesso. Se cominciassero la settimana prossima, verremmo eliminati al primo turno. Non voglio neanche pensare alla post-season in questo momento.”

I Cavaliers sono molti attivi sul mercato, pronti a rivoluzionare il roster via trade per tentare di dare una svolta ad una stagione al momento molto deludente; nonostante tutti i problemi incontrati, i Cavs sono comunque al terzo posto nella Eastern Conference con un record di 27 vinte e 18 perse.

 

Leggi anche:

Risultati della notte NBA: i Celtics cadono in casa, Indiana espugna San Antonio

LeBron James incerto sul futuro dei Cavs: “Non so cosa accadrà”

Coach Tyronn Lue vorrebbe coinvolgere di più Kevin Love

Commento

Commento

  1. Gilberto

    22/01/2018 22:48

    impareranno a fare trade insensate come quella fatta con thomas

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers