Seguici su

Detroit Pistons

Detroit Pistons fortemente interessati a Evan Fournier

L’ala francese ha un contratto parecchio pesante ed è difficile che gli Orlando Magic se ne privino senza che venga inserito nella trade Reggie Jackson

Con l’avvicinarsi di febbraio e della trade deadline, cominciano ad apparire i primi rumors sulle squadra che tentano di sistemare i propri roster in base all’obiettivo che gli si propone dopo la prima metà di stagione. In questo momento pare esserci un forte interesse da parte dei Detroit Pistons per Evan Fournier, ala francese degli Orlando Magic.

Il nazionale transalpino sta giocando la sua miglior stagione NBA realizzando 18 punti di media con il 40% da tre punti (numeri in calo dovuti principalmente al crollo della squadra dopo l’inizio ottimo nelle prime 20 partite) e andrebbe a coprire un ruolo, quello di ala piccola tiratrice, in cui i Detroit Pistons, dopo aver definitivamente spostato Tobias Harris in ala forte, non sono riusciti a trovare un giocatore che gli possa dare delle garanzie (fallito il tentativo ad inizio stagione con Stanley Johnson, ora viene utilizzato Reggie Bullock che però è un giocatore troppo limitato se impiegato con un minutaggio elevato).

Evan Fournier è al secondo anno di un quinquennale da 85M e difficilmente i Magic se ne priveranno senza che venga inserito nella trade il contratto di Reggie Jackson. Dal canto loro i Pistons non hanno mai nascosto, da due anni a questa parte, l’intenzione di liberarsi del play ex Oklahoma a causa del suo difficile adattamento al gioco di Stan Van Gundy, senza che però siano mai riusciti  a trovare fino ad ora un’offerta valida per sostituirlo.

A rendere difficile nell’immediato lo scambio di Reggie Jackson è il suo stato di salute attuale: infatti il giocatore è ancora fermo ai box per una bruttissima distorsione alla caviglia e verrà rivalutato tra non meno di due settimane, il che suggerisce che fino a fine gennaio difficilmente le due squadra potranno ufficializzare qualsiasi tipo di accordo.

Inoltre secondo Adrian Wojnarowski i Detroit Pistons saranno molto attivi sul mercato in questo mese con la volontà da parte della franchigia di rinforzarsi per vincere subito il più possibile e quindi non sono da escludere cambiamenti di strategia in corso(interessamento anche nei confronti di Nikola Mirotic).

La speranza per Detroit è con Fournier di trovare la giusta quadratura del cerchio per poter puntare a raggiungere i playoff e magari con un piazzamento che gli permetterebbe di evitare al primo turno i Boston Celtics o i Cleveland Cavaliers.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Detroit Pistons