Seguici su

Cleveland Cavaliers

Ancora complimenti di LeBron James verso Lonzo Ball

Continuano i complimenti del Re per il giovanissimo Lonzo Ball

Non è la prima volta che LeBron James mostra di apprezzare il rookie dei Los Angeles Lakers Lonzo Ball.

Nella sfida tra LA e Cleveland Cavaliers (vinta da questi 121-112), il figlio di LaVar ha ottenuto 13 punti, 11 assist e 8 rimbalzi, abbastanza da attirare l’attenzione del Re.

Prima della partita, James aveva già parlato della maturità dimostrata dal rookie in un anno così duro e stressante, specialmente per un giocatore criticato quanto lui, e lo aveva lodato anche per la sua umiltà.

In un’intervista per Serena Winters del Lakers Nation, LeBron si è complimentato e ha spiegato:

Crea sempre squadra, passa la palla, fa rimbalzare la palla sul parquet, (è) uno di quelli con cui vuoi giocare. Questo è un gioco di squadra, ciascuno si trova così coinvolto solo nelle questioni individuali, il gioco di squadra viene tanto trascurato. Lui è davvero un buon giocatore.

Molti giornalisti, nella conferenza stampa post partita, si sono interessati a una conversazione “nascosta”, tenuta dallo stesso LeBron James con Lonzo durante la gara.

Non gli ho detto nulla– ha spiegato The King ridendo- non gli ho detto niente. Non è per tutti. Ci sono già abbastanza chiacchere attorno a ‘Zo e non sta a me discuterne. Ha davanti un futuro brillante.

 

LEGGI ANCHE:

LeBron appoggia Lonzo: “Apprezzo la sua umiltà

Risultati NBA, Tripla-doppia per LBJ, Lonzo si inchina! Derby ai Knicks; ottovolante Golden State

LeBron James si congratula con Lonzo: “Diventerà un giocatore eccezionale”

LeBron aveva spinto per portare Paul George a Cleveland

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Cleveland Cavaliers